Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

E' tuo questo?

Video | 8 settembre, 2011

Oltre duecento bottiglie di plastica, scarpe, lattine e altri oggetti tra cui una lavatrice e uno stereo. Sono i rifiuti che abbiamo trovato il 5 settembre sui fondali di Cala Cupa, all'Isola del Giglio, uno dei luoghi più belli del Santuario dei Cetacei. Di chi sono questi rifiuti? http://bit.ly/pZ6oFB

Categorie

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

Abbiamo offerto un aperitivo al ministro Lorenzin

Video | 17 ottobre, 2017 a 16:37

Gli attivisti di Greenpeace hanno offerto un simbolico “aperitivo al glifosato” al ministro Beatrice Lorenzin, aprendo uno striscione con la scritta “La salute non è in vendita, Stop glifosato”, di fronte al Ministero della Salute. Nel frattempo...

Non gettiamo via la grande Foresta del Nord

Video | 27 settembre, 2017 a 15:54

Essity è la compagnia proprietaria di Tempo: per produrre fazzoletti che durano pochi secondi, spazza via alberi che impiegano secoli per crescere. Quello che fai con i fazzoletti è affar tuo, ma quello che Essity fa alla Foresta è un problema di...

Un messaggio forte e chiaro alla Regione Veneto

Video | 5 luglio, 2017 a 18:09

Migliaia di cittadini continuano a convivere quotidianamente l'acqua potabile contaminata da PFAS, e a pagarne le conseguenze sulla propria pelle. Con questa scritta umana di 500 metri, un centinaio di cittadini dei comuni più colpiti...

Live Acustico degli Almamegretta sulla Rainbow Warrior

Video | 3 luglio, 2017 a 18:15

LIVE ACUSTICO degli ALMAMEGRETTA a bordo della Rainbow Warrior! Gli Almamegretta sono venuti a trovarci sulla nostra Guerriera dell'Arcobaleno nel porto di Pozzuoli e questo è quello che successo. Abbiamo bisogno anche della tua voce per...

Abbiamo portato un messaggio al G7

Video | 26 maggio, 2017 a 17:38

All’apertura dei lavori del G7, a Taormina, abbiamo lanciato un messaggio chiaro ai leader del mondo: il Pianeta rischia grosso per via dei cambiamenti climatici, è vostra responsabilità rispettare l’accordo di Parigi! Ecco com’è andata...

1 - 5 di 269 risultati.