Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Enel vuole censurare la nostra protesta contro il carbone

Video | 3 aprile, 2013

Enel tenta di ridurci al silenzio attraverso le vie legali. Un'azienda ancor oggi largamente controllata dallo Stato non risponde alle contestazioni che Greenpeace le muove riguardo agli impatti sanitari, ambientali ed economici delle sue attività, e invece cerca solo la strada delle aule di Tribunale, convinta di poterci zittire a suon di richieste di risarcimento e denuncie. Ma queste intimidazioni non ci fermeranno. Il video blog del nostro direttore esecutivo Giuseppe Onufrio.

Categorie

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

Salviamo il turismo italiano dal petrolio

Video | 23 luglio, 2015 a 19:00

Oggi un gruppo di attivisti di Greenpeace ha protestato pacificamente davanti alla piattaforma petrolifera offshore Sarago Mare A, gestita dalla Edison e posizionata a soli tre chilometri dalla costa di Civitanova Marche. La protesta di...

In azione contro il saccheggio dei mari!

Video | 25 giugno, 2015 a 16:46

Attivisti di Greenpeace hanno manifestato pacificamente davanti al Ministero delle Politiche Agricole per protestare contro la pesca eccessiva e chiedere al ministro Maurizio Martina di intervenire con urgenza per fermare il saccheggio dei nostri...

In volo su Milano per un'agricoltura ecologica

Video | 4 giugno, 2015 a 17:26

"L' agricoltura industriale fa male al Pianeta, invertiamo la rotta": ecco il messaggio che ha sorvolato Milano "a bordo" del nostro dirigibile, indirizzato ai Ministri dell'agricoltura riuniti a EXPO2015 per il Forum Internazionale dell'Agricoltura.

There She Blows

Video | 13 maggio, 2015 a 11:07

Come Detox sta ripulendo la moda

Video | 19 marzo, 2015 a 12:09

"Come #Detox sta ripulendo la moda" è un video in cui amministratori delegati e rappresentanti di grandi aziende, stilisti, attivisti, madri che acquistano con coscienza i prodotti per i propri figli, fino a chi fa i conti tutti i giorni con...

1 - 5 di 236 risultati.