RCS pronta alla guarigione dalla malattia della deforestazione

Comunicato stampa - 2012-11-06
"La nostra terapia d'urto contro la deforestazione ha funzionato." - afferma Chiara Campione, responsabile della campagna Foreste di Greenpeace, al termine dell'incontro con i vertici di RCS Libri. "A seguito del nostro blitz di questa mattina, in cui le tigri di Greenpeace hanno occupato la reception di RCS Libri, abbiamo avuto un proficuo incontro con i vertici aziendali che erano rimasti finora sordi alle nostre richieste. L'impegno che hanno preso oggi invece è sicuramente positivo: entro la fine del mese verrà organizzato un tavolo tecnico che ha come obiettivo quello di implementare un percorso sempre più virtuoso che garantisca a tutte le case editrici RCS di diventare in tempi brevi "amici delle foreste"".

Rispetto invece ai libri incriminati nel rapporto "Favole ammazza foreste" lanciato dall'associazione a maggio 2012, durante la Fiera del libro di Torino, il gruppo ha già preso delle misure contrattuali per evitare che nei propri libri venga impiegata carta prodotta da multinazionali controverse come APP e APRIL. "Speriamo che a queste parole molto rassicuranti per le foreste e le ultime tigri di Sumatra seguano presto anche i fatti." - conclude Campione.

Categorie