Solar Generation II [ in inglese ]

Pubblicazione - 18 gennaio, 2005
"Solar Generation II" è un aggiornamento di un rapporto pubblicato da Greenpeace nel 2001, in collaborazione con l'Associazione Europea dell'Industria Fotovoltaica. Questo rapporto analizza il ruolo che il solare fotovoltaico - con il necessario supporto della politica e delle istituzioni - può avere nei prossimi anni e cerca di capire quanto, nell'arco temporale di una generazione, l'energia solare possa migliorare la nostra qualità della vita attraverso la tutela ambientale e lo sviluppo socioeconomico.

Download document

Executive summary: Il cambiamento climatico è una minaccia concreta che richiede risposte determinate e tempestive. Non c'è dubbio che si debba cambiare molto a livello di politiche energetiche. Non c'è dubbio che, anche in questo settore, si debba guardare con decisione alle tecnologie eco-compatibili per arrivare ad un modello di sviluppo economico sostenibile basato sull'energia pulita.

La domanda di energia è in costante crescita. Già nel 2004, il petrolio ha raggiunto la quotazione record di 50 dollari al barile e questo significa che lo sfruttamento dei combustibili fossili è destinato a diventare sempre meno conveniente dal punto di vista economico. Le economie che non avranno puntato per tempo sulla diversificazione delle fonti energetiche risentiranno in modo particolare degli sbalzi del mercato del petrolio, con conseguenze imprevedibili.

L'energia solare è una alternativa concreta ai combustibili fossili, è potenzialmente illimitata ed è disponibile su tutto il globo. L'impiego su larga scala del solare fotovoltaico non comporta soltanto dei benefici per l'ambiente e per l'industria, ma può fungere anche da volano per lo sviluppo sociale ed economico.

Questo rapporto, realizzato da Greenpeace in collaborazione con l'Associazione Europea dell'Industria Fotovoltaica [ EPIA ] indica come l'energia solare sia potenzialmente in grado di fornire elettricità a un miliardo di persone nel mondo entro 20 anni, anche a fronte di un progressivo aumento del fabbisogno energetico globale. Il rapporto, che riprende e approfondisce un lavoro del 2001, chiama in causa, tuttavia, le istituzioni e la politica: solo con l'impegno concreto e il supporto dei governi - in termini di politiche di incentivazione e di agevolazione - sarà possibile sfruttare a pieno l'enorme potenziale del solare fotovoltaico.

Num. pages: 48

Categorie