Una grave minaccia incombe sul mare del Canale di Sicilia: la corsa al petrolio. L'estrazione dell'oro nero portera' profitti solo alle compagnie petrolifere mentre rappresenta un rischio inaccettabile per l'ambiente, l'economia e il benessere delle comunità costiere.

Dobbiamo fermarli subito! Chiediamo agli amministratori locali, ai siciliani e a tutti i cittadini del mare di firmare l'appello contro le trivellazioni nel Canale di Sicilia, una delle zone più ricche di biodiversità del Mediterraneo.

MINISTRO CLINI
DA CHE PARTE STAI?

La consegna del nostro appello al ministero dell'Ambiente. Tutti presenti tranne uno. LEGGI TUTTO

Stop alla nuova piattaforma

L'assalto dei petrolieri alle bellissime coste siciliane non si ferma. Nemmeno la nostra campagna contro le trivelle nel Canale di Sicilia! LEGGI TUTTO

Ultime tappe del tour. A presto contro le trivelle

Finisce il nostro tour sulla costa meridionale della Sicilia. È solo un arrivederci: la campagna "No trivelle" continua. LEGGI TUTTO