Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Vieni a Solarnia, l'isola dei tuoi sogni

News - 17 luglio, 2015
Sogni un'isola senza trivelle all'orizzonte, dove l'energia provenga dal sole e dal vento? Solarnia è il posto che fa per te: un'isola 100% rinnovabile!

Parte oggi la nostra nuova campagna “Solarnia, solar paradise”, per fare del Mediterraneo il paradiso del vento e del sole, non del petrolio.

Solarnia non è un'isola reale, o almeno non ancora, ma non è nemmeno un'utopia. Già oggi esistono alcune isole in grado di soddisfare completamente il loro fabbisogno energetico con le rinnovabili (come El Hierro, alle Canarie), mentre altre hanno scelto di seguire la stessa strada (le Hawaii avranno elettricità 100 per cento rinnovabile entro il 2035).

Le isole minori italiane – piccoli paradisi turistici non connessi alla rete elettrica nazionale come Tremiti, Pontine, Lampedusa, Pantelleria, Favignana – producono la quasi totalità della propria energia con generatori diesel inquinanti e costosi, che paghiamo in bolletta con oltre 60 milioni di euro l’anno.

Tanti soldi che, anziché continuare a finanziare il vecchio modello energetico basato sul petrolio, potrebbero essere meglio spesi per rendere Solarnia una realtà, trasformando le piccole isole italiane in avamposti della transizione verso le rinnovabili. Farebbe bene all’ambiente, ma anche al turismo, settore fondamentale per l’economia di questi luoghi meravigliosi.

Abbiamo detto NO alle trivelle, che a causa dello Sblocca Italia minacciano gran parte dei mari italiani. Ora proponiamo una soluzione alternativa, partendo dalla situazione paradossale di queste perle del Mediterraneo, dove il potenziale del sole e del vento potrebbe permettere di dire finalmente addio alla dipendenza dal petrolio.

In queste settimane il Ministero per lo Sviluppo Economico lavora a un decreto per modificare il sistema di produzione energetica di queste isole. È ora di prendere una direzione chiara. Basta petrolio: è il momento di compiere una rivoluzione energetica basata sulle rinnovabili e sull’efficienza energetica. Trasforma in realtà l'isola dei tuoi sogni.

 

Categorie