Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

AAA vendesi Rainbow Warrior. Pezzo per pezzo

News - 2 marzo, 2011
La Rainbow Warrior è in vendita. Un'operazione virtuale che servirà a finanziarne la costruzione. Dalle forchette al timone, dagli oblò alla vela principale, chiunque potrà acquistare online uno degli oltre 400 mila componenti della nave.

La Rainbow Warrior III

La Rainbow Warrior III, il lancio è previsto per l'autunno del 2011.

Se state pensando di contribuire alla nascita della nuova Rainbow Warrior, il sito dedicato è www.greenpeace.org/anewwarrior. Con un semplice click potrete ingrandire ogni angolo della nave, selezionare il pezzo preferito e acquistarlo online. Non solo, sul sito è possibile fare un tour in 3D e documentarsi con le video-storie raccontate dai membri dell'equipaggio.

Ogni donatore potrà inoltre scrivere una dedica personale sul sito web dell'ammiraglia di Greenpeace e seguire in diretta la costruzione, grazie a una webcam installata presso il cantiere Fassmer a Brema, in Germania.

Gli oggetti acquistati rimarranno a bordo mentre a casa riceverete un certificato attestante il vostro generoso contributo. In più, nella sala conferenze della Rainbow Warrior III vedrete scritto il vostro nome sul muro delle dediche.

Quando Pete Willcox, capitano della nave di Greenpeace, ha saputo della "vendita", ha commentato l'iniziativa con la frase "Salviamo il pianeta insieme". Per Willcox, acquistare un pezzo della nuova Rainbow Warrior significa avere l'opportunità di finanziare un'importante battaglia contro cambiamenti climatici catastrofici, portando avanti il lavoro dell'associazione senza uscire di casa.

Greenpeace è alla costante ricerca di idee creative che generino sostegno e la vendita virtuale della nuova Rainbow Warrior ne è un chiaro esempio. Per salvaguardare la nostra indipendenza abbiamo bisogno della partecipazione e del contributo dei singoli individui.

La nuova Rainbow Warrior è la prima nave costruita appositamente per portare avanti le campagne ambientali di Greenpeace e giocherà un ruolo chiave nel futuro dell'organizzazione. Lanciata nel 1978, la prima Rainbow Warrior fu affondata dai Servizi segreti francesi a Auckland nel 1985. La seconda nave ha assunto i colori di Greenpeace nel 1989 e ora è arrivato il momento del suo ritiro. Il lancio della Rainbow Warrior III è previsto per l'autunno del 2011.

Categorie