Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Nucleare: Referendum Sì. Ora tutti a votare

News - 1 giugno, 2011
Esulta Greenpeace, esultano i ragazzi nel rifugio anti-radiazioni, esultano gli attivisti nel bidone nucleare sul Pincio. La Corte di Cassazione ha stabilito che il 12 e 13 giugno si terrà il referendum sul nucleare. Ora tutti a votare Sì per fermare il nucleare in Italia. Per sempre.

Il tentativo del governo di mettere un bavaglio alla volontà degli italiani di esprimersi sul nucleare non ha funzionato: la Corte di Cassazione ha giustamente ricondotto la partita referendaria alle regole previste dalla Costituzione.

Continua, quindi, la protesta dei ragazzi de www.ipazzisietevoi.org, che da 22 giorni sono rinchiusi in un rifugio a prova di radiazioni e vivono come se fosse esplosa una centrale nucleare. Vogliono convincere 27 milioni di italiani che un ritorno al nucleare sarebbe una follia ed è possibile fermarla solo andando a votare al Referendum il 12 e 13 giugno.

Esultano anche gli attivisti rinchiusi da otto giorni nel gigantesco bidone nucleare costruito sulla terrazza del Pincio a Roma. Gli attivisti sono pronti a rimanere rinchiusi fino a che non si andrà al voto.

ENTRA IN AZIONE
Ora dobbiamo impegnarci tutti per informare e convincere le persone ad andare a votare al Referendum e fermare per sempre il nucleare. Attivati anche tu. Firma ora.

Categorie