Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
48 risultati
 

Clini faccia il ministro dell'Ambiente, non del Biotech

Comunicato stampa | 15 marzo, 2012 a 16:02

«Che il Ministro dell'Ambiente non sappia distinguere fra incroci e OGM, definendo il riso Carnaroli o la cipolla di Tropea come OGM, la dice lunga sul livello di disinformazione che esiste e che si vuole perpetuare sul tema degli OGM» afferma...

I benefici della biodiversità nella coltivazione del riso

Pubblicazione | 29 settembre, 2010 a 2:00

La Cina è ilmaggior produttore di riso in termini di raccolto e il secondo per superficie seminata; il 93%delle risaie cinesi sono costantemente irrigate. Nel 2008, i risicoltori cinesi hanno prodotto 193milioni di tonnellate di riso da oltre...

Risotto agli OGM? No grazie!

Blog di Maria Carla | 10 settembre, 2009

Il riso è l’alimento base per metà della popolazione. Quello geneticamente modificato, invece, è una minaccia per l’agricoltura, la biodiversità ed è un possibile rischio per la nostra salute. Oggi il riso Ogm non è coltivato a...

Bayer: giù le mani dal riso

Pubblicazione | 7 settembre, 2009 a 2:00

Il riso Ogm LL62 è stato sviluppato dalla Bayer CropScience, una sussidiaria del gigante tedesco della chimica Bayer. Il riso è stato geneticamente modificato per resistere ad alte dosi di glufosinato, irrorato dagli agricoltori sui campi di riso...

Uno dei prodotti alimintari cinesi venduti

Immagine | 5 settembre, 2006 a 2:00

Uno dei prodotti alimintari cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto grazie all'impiego della proteina Cry1Ac, che è un...

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia

Immagine | 5 settembre, 2006 a 14:58

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto attraverso la tossina Cry1Ac, che è un potenziale allergene per l'uomo.

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia

Immagine | 5 settembre, 2006 a 14:56

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto attraverso la tossina Cry1Ac, che è un potenziale allergene per l'uomo.

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia

Immagine | 5 settembre, 2006 a 14:56

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto attraverso la tossina Cry1Ac, che è un potenziale allergene per l'uomo.

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia

Immagine | 5 settembre, 2006 a 14:55

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto attraverso la tossina Cry1Ac, che è un potenziale allergene per l'uomo.

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia

Immagine | 5 settembre, 2006 a 14:54

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto attraverso la tossina Cry1Ac, che è un potenziale allergene per l'uomo.

31 - 40 di 48 risultati.

risultati per pagina
10 | 20 | 50