Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
530 risultati
 

Greenpeace: bloccata dalla polizia azione nel campo OGM in Friuli

Comunicato stampa | 30 luglio, 2010 a 2:00

Pordenone, Italia — I venti attivisti di Greenpeace, che questa mattina all’alba sono entrati nel campo illegale di mais Ogm nella provincia di Pordenone, sono stati bloccati e fermati dalle Forze dell’Ordine per arbitraria invasione di terreno...

Attivisti di Greenpeace tagliano piante di mais OGM in Friuli

Comunicato stampa | 30 luglio, 2010 a 2:00

Vivaro (PN), Italia — Dopo aver ottenuto da un laboratorio accreditato le prove dell’esistenza di un secondo campo di mais transgenico in Friuli, venti attivisti di Greenpeace hanno tagliato, isolato e messo in sicurezza la parte superiore delle...

In azione contro il mais OGM in Friuli

Video | 30 luglio, 2010 a 12:30

Dopo aver ottenuto le prove dell'esistenza di un secondo campo di mais OGM in Friuli, Greenpeace ha messo in sicurezza la parte superiore delle piante di mais OGM, che produce il polline, responsabile della contaminazione su vasta scala. Il mais...

Stop agli OGM in Friuli

Immagine | 30 luglio, 2010 a 16:06

In Friuli, 20 attivisti di Greenpeace hanno tagliato, isolato e messo in sicurezza la parte superiore delle piante di mais OGM, che produce il polline, responsabile della contaminazione su vasta scala.

Attivisti in azioni in un campo di mais OGM a Pordenone

Immagine | 30 luglio, 2010 a 16:18

Attivisti in azione nel campo di mais geneticamente modificato, precisamente MON810 brevettato dalla statunitense Monsanto, che si trova nelle vicinanze di Vivaro, Pordenone.

Greenpeace su patata Ogm in Svezia: "Ennesima prova di coesistenza impossibile"

Comunicato stampa | 6 settembre, 2010 a 2:00

Roma, Italia — «La patata transgenica Amadea della Basf, illegalmente coltivata in Svezia, è l’ennesima dimostrazione di una coesistenza impossibile. Chi sarà in grado di spiegare – chiede Federica Ferrario, responsabile campagna OGM di...

Il buon cibo andato a male

Pubblicazione | 10 settembre, 2010 a 2:00

Il nuovo libro della cucina OGM "Il buon cibo andato a male" Ricette transgeniche per un disastro sicuro

Mais Ogm in Friuli, fine dell'impunità

Comunicato stampa | 28 settembre, 2010 a 2:00

Roma, Italia — Greenpeace esprime soddisfazione per la decisione del Gip di Pordenone che ha stabilito una multa di 25mila euro per Giorgio Fidenato e la distruzione del campo OGM di Fanna. «Finalmente si riporta la legalità in Friuli – commenta...

ABBIAMO VINTO CONTRO GLI OGM IN FRIULI

Blog di Federica Ferrario | 28 settembre, 2010

Ce l’abbiamo fatta, abbiamo fermato gli OGM . Il Gip di Pordenone ha stabilito una multa di 25mila euro per Giorgio Fidenato – l’agricoltore friulano che ha piantato illegalmente mais OGM - e la distruzione del campo OGM di Fanna. ...

Greenpeace alla fiera del riso: cibo & ogm un'accoppiata perdente

Comunicato stampa | 29 settembre, 2010 a 2:00

Isola della Scala (VR), Italia — Giovedì 30 settembre alle 18.00, presso la Fiera del Riso di Isola della Scala, Greenpeace lancerà un appello nel cuore della produzione del riso Vialone Nano veronese, per salvaguardare il riso e tutto...

I benefici della biodiversità nella coltivazione del riso

Pubblicazione | 29 settembre, 2010 a 2:00

La Cina è ilmaggior produttore di riso in termini di raccolto e il secondo per superficie seminata; il 93%delle risaie cinesi sono costantemente irrigate. Nel 2008, i risicoltori cinesi hanno prodotto 193milioni di tonnellate di riso da oltre...

Pagano i risicoltori

Pubblicazione | 29 settembre, 2010 a 2:00

Nell'agosto del 2006, il mercato del riso a livello mondiale è stato scosso dall'annuncio del Dipartimento americano dell'agricoltura (Usda) dell’avvenuta contaminazione dei raccolti statunitensi da parte di un riso Ogm, in fase di sperimentaz...

Più di un milione contro gli OGM in Europa

News | 6 ottobre, 2010 a 0:00

Bruxelles, International — Obiettivo superato. La petizione che abbiamo lanciato insieme ad Avaaz per chiedere una moratoria europea sugli OGM ha raccolto più di un milione di firme. Ora la Commissione europea dovrà prendere sul serio le nostre...

In Europa superato il milione di firme per la moratoria sugli Ogm

Comunicato stampa | 6 ottobre, 2010 a 2:00

Bruxelles, International — Ha superato il milione di firme la petizione lanciata lo scorso aprile da Greenpeace e Avaaz per chiedere una moratoria europea sugli OGM. Questa petizione è la prima a essere presentata tramite la cosiddetta...

Diventa sostenitore

Pagina principale | 4 novembre, 2010 a 13:03

Dona ora

I brevetti sulla vita

Pagina | 22 novembre, 2010 a 17:43

I brevetti sugli organismi viventi consentono ad aziende come la Monsanto di esercitare un vero e proprio monopolio e di sottomettere gli agricoltori a un controllo eccessivo, dalle sementi alla produzione di alimenti.

Minacce e pericoli degli OGM

Pagina | 22 novembre, 2010 a 17:51

I fautori degli OGM vorrebbero farci credere che è possibile far coesistere agricoltura tradizionale, biologica e OGM. Che è possibile produrre OGM senza minacciare altre forme di agricoltura.

Impatti ambientali

Pagina | 22 novembre, 2010 a 17:53

Più inquinamento, meno biodiversità.

Impatti sulla salute umana

Pagina | 22 novembre, 2010 a 18:13

Non esiste alcuno studio a lungo termine sui rischi sanitari legati al consumo di OGM. La loro sicurezza per la salute umana non è stata dimostrata. Nessuno è in grado di assicurare che gli OGM siano sicuri.

Impatti socio-economici

Pagina | 22 novembre, 2010 a 18:15

L'industria biotech vorrebbe farci credere che gli OGM sono la soluzione alla fame nel mondo. Le cifre però dimostrano il contrario. Gli OGM non aumentano i raccolti in modo significativo. Anzi, per alcune varietà di soia OGM, si sono ottenuti...

Il problema etico

Pagina | 22 novembre, 2010 a 18:17

Gli OGM pongono un problema etico fondamentale. La scelta di pochi mette in pericolo la libertà di molti. Prima di tutto, perché la coltivazione di OGM impedisce qualsiasi altra forma di agricoltura, a causa delle contaminazioni.

OGM e fame nel mondo

Pagina | 22 novembre, 2010 a 18:23

La maggior parte delle persone che soffrono la fame vivono in paesi che hanno eccedenze alimentari piuttosto che carenze. Secondo la FAO, stiamo già producendo una volta e mezzo la quantità di cibo necessaria per garantire a tutti una dieta...

Gli OGM nel mondo

Pagina | 29 novembre, 2010 a 16:23

Regolamenti europei

Pagina | 29 novembre, 2010 a 18:20

Etichettatura: regolamenti europei

Il principio di precauzione

Pagina | 30 novembre, 2010 a 11:39

Il principio precauzionale è stato stabilito a livello internazionale dalla Conferenza di Montreal sulla Biodiversità. È essenzialmente un accordo sulla necessità di fornire dati scientifici che provino la sicurezza per la salute umana, animale e...

Il diritto di sapere

Pagina | 30 novembre, 2010 a 11:40

Il biologico e la vendita diretta

Pagina | 30 novembre, 2010 a 11:48

Facciamoci sentire!

Pagina | 1 dicembre, 2010 a 18:03

Tutti noi possiamo fare qualcosa per cambiare lo stato di fatto e abbandonare il modello di agricoltura industriale. Ecco come:

Detective di OGM

Pagina | 1 dicembre, 2010 a 18:11

Da quando sono entrate in vigore nuove norme sull'etichettatura, alcune aziende potrebbero provare a introdurre prodotti etichettati OGM nei mercati europei. Con il tuo aiuto possiamo identificarli.

Agricoltura industriale

Pagina | 3 dicembre, 2010 a 10:38

Quanto è pericolosa l'ingegneria genetica in agricoltura? Affidarci a prodotti chimici tossici è l'unica via? L'applicazione in agricoltura del concetto “gli affari prima di tutto” può garantirci il cibo nel futuro? Greenpeace si batte per...

Un milione di ragioni per dire no agli OGM

News | 9 dicembre, 2010 a 0:00

Bruxelles, International — Petizione consegnata. La prima "iniziativa dei cittadini", promossa da Greenpeace e Avaaz per chiedere una moratoria europea sugli OGM, è arrivata stamattina nelle mani di John Dalli, il commissario alla Salute...

Greenpeace e Avaaz: un milione di europei chiedono la moratoria sugli OGM

Comunicato stampa | 9 dicembre, 2010 a 1:00

Bruxelles, Europe — Oggi Greenpeace e Avaaz consegnano la prima "iniziativa dei cittadini" nelle mani del commissario alla Salute dell'Unione europea, John Dalli. Gli attivisti hanno installato di fronte alla sede della Commissione un'enorme...

1 Milione di firme contro gli OGM

Immagine | 9 dicembre, 2010 a 15:12

Petizione consegnata. La prima "iniziativa dei cittadini", promossa da Greenpeace e Avaaz per chiedere una moratoria europea sugli OGM, è arrivata stamattina nelle mani di John Dalli, il commissario alla Salute dell'Unione europea.

Chi vuole mangiare un pollo OGM alla diossina?

Comunicato stampa | 14 gennaio, 2011 a 1:00

Rome, Italia — «Dopo il pollo senza penne, quello con quattro cosce o la cipolla che non fa piangere arriva il pollo blocca-contagio. È l’ennesimo lancio sensazionalistico del mondo biotech allo scopo di far credere che gli organismi...

OGM

Pagina principale | 28 gennaio, 2011 a 17:10

OGM

Soluzioni

Pagina principale | 28 gennaio, 2011 a 18:06

OGM - Soluzioni

Etichette: alimenti e mangimi

Pagina | 28 gennaio, 2011 a 19:20

OGM nell'alimentazione umana

Agricoltura e cambiamenti climatici

Pagina | 31 gennaio, 2011 a 15:48

Agricoltura e cambiamenti climatici

Verso un'agricoltura sostenibile

Pagina | 31 gennaio, 2011 a 17:20

Un'agricoltura sostenibile

Allarme OGM

Azione | 15 febbraio, 2011 a 12:11

Allarme Olio OGM in Puglia. Scrivi a Dentamaro

Invia

In tanti hanno già partecipato. Partecipa anche tu!

Greenpeace scopre olio OGM sugli scaffali dei supermercati in Puglia

Comunicato stampa | 15 febbraio, 2011 a 18:15

I volontari di Greenpeace hanno scovato in alcuni supermercati pugliesi due prodotti OGM in vendita. Si tratta dell'olio di soia e dell'olio di semi vari a marchio "Dentamaro”, prodotti e commercializzati dalla Dentamaro Srl, un'azienda olearia...

Perchè mettere olio OGM sugli scaffali pugliesi?

Blog di mgiuglia | 16 febbraio, 2011 8 commenti

I nostri “detective di OGM” , nel corso di alcuni controlli, hanno scoperto due oli con soia OGM in vendita in alcuni supermercati pugliesi, prodotti dall’azienda barese Dentamaro Srl. Da quando nel 2004 è in vigore l'etichettatura...

Coltivazione di OGM a livello commerciale in Europa – 2010

Pubblicazione | 22 febbraio, 2011 a 16:45

Calano le coltivazioni OGM in Europa. Gli agricoltori europei stanno continuando ad abbandonare questo tipo di coltivazioni, seguendo il trend legato alla crescente opposizione dei consumatori nell'UE.

Greenpeace: coltivazioni OGM in calo in Europa. Italia rimanga libera da OGM.

Comunicato stampa | 22 febbraio, 2011 a 17:22

Oggi l'International Service for the Acquisition of Agri-biotech Application (ISAAA) - ente finanziato dalle industrie biotech - pubblicherà l'annuale rapporto sulle coltivazioni OGM nel mondo. "Ci aspettiamo che i dati sulle coltivazioni OGM di...

Nuovo rapporto su rischi OGM. Parlamento UE rafforza la resistenza agli OGM

Comunicato stampa | 5 luglio, 2011 a 11:50

Greenpeace accoglie molto positivamente il voto di oggi del Parlamento europeo che rafforza la proposta della Commissione UE per dare agli Stati Membri il diritto di vietare la coltivazione di OGM sul proprio territorio. Con questa scelta si...

Resistenza agli erbicidi e colture OGM. I problemi legati al glifosato

Pubblicazione | 5 luglio, 2011 a 19:02

Resistenza agli erbicidi ed effetti negativi sulla biodiversità. Sono questi i temi trattati dal nuovo rapporto di Greenpeace, elaborato in collaborazione con GM Freeze: "Resistenza agli erbicidi e colture OGM. I problemi legati al glifosato".

In Europa cresce la resistenza agli OGM

News | 5 luglio, 2011 a 18:21

Con il voto di oggi, il Parlamento europeo fa un passo avanti verso un'Europa OGM free. Il Parlamento ha infatti deciso di rafforzare la proposta della Commissione UE per dare agli Stati Membri il diritto di vietare la coltivazione di OGM sul...

Corte europea vieta miele OGM. Doveroso risarcimento agli apicoltori

Comunicato stampa | 6 settembre, 2011 a 19:48

Oggi la Corte di Giustizia dell'Unione europea ha vietato nell'UE la vendita di miele contaminato da OGM. La Corte ha stabilito che il miele, prodotto da un apicoltore tedesco, non può essere venduto perchè contaminato da polline proveniente dal...

Bando francese su OGM attaccato per formalità tecniche

Comunicato stampa | 8 settembre, 2011 a 19:03

Oggi la Corte di Giustizia europea ha messo in discussione il bando francese alla coltivazione di un mais OGM della Monsanto, il MON810. La Corte afferma che la Francia ha adottato il divieto prendendo come base la norma sbagliata.

Bene divieto UE sulla brevettabilità delle staminali

Comunicato stampa | 18 ottobre, 2011 a 13:30

Greenpeace accoglie favorevolmente la decisione della Corte di Giustizia europea che impedisce la brevettabilità di cellule derivate dagli embrioni umani.

251 - 300 di 530 risultati.

risultati per pagina
10 | 20 | 50