Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
592 risultati
 

16 grandi stilisti al fianco di Greenpeace: sfilata contro le sostanze tossiche...

Comunicato stampa | 19 giugno, 2006 a 15:36

Sedici tra i maggiori stilisti spagnoli, tra cui Agatha Ruiz de la Prada, Antonio Pernas e Jocomomola aderiscono alla campagna di Greenpeace che chiede all'Unione europea di bandire le sostanze chimiche più pericolose. In una sfilata che si è...

Vittoria di Greenpeace al processo per l'azione all'inceneritore di Como

Comunicato stampa | 14 giugno, 2006 a 13:36

Si è concluso con una vittoria per Greenpeace il processo innanzi alla Corte d'Appello di Milano in cui l'associazione è stata difesa dall'avvocato Luca Gastini. La Corte ha sentenziato un "non doversi procedere" per i volontari protagonisti il 3...

Scoperte sostanze pericolose nel sangue delle donne in gravidanza

Comunicato stampa | 12 maggio, 2006 a 16:15

"Un grembo. Non un deposito chimico". Lo slogan campeggia sul pancione di 5 volontarie, che si sono sottoposte alle analisi del sangue. Scopo dell'indagine di Greenpeace pubblicare nuovi dati sulla presenza di alcuni contaminanti ambientali nel...

La lobby chimica cerca di bloccare il regolamento europeo REACH

Comunicato stampa | 4 maggio, 2006 a 15:00

Un rapporto pubblicato oggi da Greenpeace mostra il ruolo giocato dalle lobby dell'industria chimica nell'ostacolare il nuovo regolamento REACH, che dovrebbe proteggerci dalle sostanze pericolose. Secondo il rapporto, intitolato "Toxic Lobby, o...

Greenpeace a Matteoli: inceneritori pericolosi, legge delega disincentiva la raccolta...

Comunicato stampa | 13 marzo, 2006 a 18:54

Greenpeace commenta le dichiarazioni del ministro dell'Ambiente, Altero Matteoli, evidenziando la pericolosità degli inceneritori, anche di quelli di nuova generazione che vengono proposti ora in Sicilia.

Greenpeace alla fiera Hi Tech: Stop ai composti tossici. HP dice sì

Comunicato stampa | 9 marzo, 2006 a 1:00

Alla CeBit, la maggiore fiera al mondo dell'elettronica, in corso ad Hannover, Greenpeace ha collocato all'ingresso principale un robot gigantesco, fatto di rifiuti elettronici, per ricordare all'industria che non può continuare ad ignorare la...

Vittoria di Greenpeace: la Clemenceau torna indietro

Comunicato stampa | 15 febbraio, 2006 a 1:00

Vittoria di Greenpeace. Il presidente francese Jacques Chirac ha annunciato che la portaerei Clemenceau, che era in viaggio verso Alang, in India, per essere smantellata, tornerà indietro. La nave era partita il 31 dicembre scorso, tra le...

Greenpeace propone un bando per i sacchetti di plastica

Comunicato stampa | 1 giugno, 2005 a 2:00

Greenpeace propone un dibattito sui sacchetti di plastica, per arrivare al bando degli shopper non biodegradabili. Per Greenpeace si può negoziare sui tempi del bando ai sacchetti di plastica ma non sul concetto di fondo. Un sacchetto...

Marea rossa: irresponsabile riaprire impianto in Ungheria. Preoccupante il deposito...

Comunicato stampa | 15 ottobre, 2010 a 2:00

Roma, Italia — Greenpeace ritiene un atto irresponsabile la riapertura dell’impianto di alluminio della Mal ad Ajka, nell'Ovest dell'Ungheria. L’associazione ambientalista chiede al governo ungherese di non riattivare gli stabilimenti fino a...

Nuove analisi in Ungheria: rischio alta concentrazione di microparticelle tossiche...

Comunicato stampa | 16 ottobre, 2010 a 2:00

Vienna, International — I risultati delle ultime analisi di Greenpeace, commissionate all’Università di Vienna, mostrano che circa il 70 per cento dei fanghi rossi dell'Ungheria contengono particelle ultrafini, addirittura al di sotto dei due...

Valentino e Benetton tra i leader della moda libera da sostanze tossiche. Male Armani...

Comunicato stampa | 4 novembre, 2013 a 18:40

Greenpeace pubblica la "Sfilata Detox" (Detox Catwalk), una piattaforma interattiva online che valuta 24 marchi globali della moda - in base alle azioni intraprese per l’eliminazione delle sostanze tossiche dalle proprie filiere e prodotti -...

Chiediamo a Grasso e Boldrini di desecretare subito il dossier sul traffico dei...

Comunicato stampa | 27 novembre, 2013 a 17:38

Con una lettera ufficiale, Greenpeace ha chiesto al Presidente del Senato Pietro Grasso e alla Presidente della Camera Laura Boldrini di rendere pubblici gli atti e le testimonianze raccolti in dieci anni di attività della Commissione...

Nuovo rapporto sulle sostanze chimiche pericolose nell’Alta moda, un lusso che non...

Comunicato stampa | 17 febbraio, 2014 a 10:30

Con la Settimana della Moda di Milano alle porte, Greenpeace International lancia un nuovo rapporto che rivela la presenza di sostanze chimiche pericolose nei vestiti per bambini di alcuni dei più famosi marchi dell’Alta Moda, tra cui Versace,...

Adidas dà un calcio alle sostanze tossiche dai propri prodotti

Comunicato stampa | 11 giugno, 2014 a 15:06

Roma, 11.06.2014 - Il marchio sportivo tedesco Adidas ha annunciato quest’oggi un piano per l’eliminazione di sostanze chimiche pericolose dai propri prodotti e dalla propria filiera di produzione, come chiesto da Greenpeace con la sua campagna...

Panni sporchi. Il segreto tossico dietro l'industria tessile

Pubblicazione | 13 luglio, 2011 a 12:54

Con questo estratto del report "Dirty Laundry: Unravelling the corporate connections to industrial water pollution in China" denunciamo il problema dell'inquinamento dei fiumi cinesi causato dagli scarichi tossici dell'industria tessile.

Panni sporchi - parte 2

Pubblicazione | 23 agosto, 2011 a 13:46

Questo rapporto rivela che composti pericolosi per salute e ambiente vengono usati nella produzione di abiti sportivi di brand inteernazionali. Su 78 articoli di abbigliamento e scarpe sportive acquistati da Greenpeace [2] in 18 differenti paesi...

SIN Italy: la bonifica dei siti di interesse nazionale

Pubblicazione | 6 ottobre, 2011 a 12:38

Oggi in Italia le aree da bonificare sono moltissime: 57 di esse, le più pericolose, sono classificate come "Siti d'Interesse Nazionale" (SIN) e coprono il 3 per cento del territorio del Paese: 1.800 chilometri quadrati di aree marine, lagunari e...

Il mistero dei rifiuti scomparsi

Pubblicazione | 6 ottobre, 2011 a 12:51

La bonifica della ex-Sisas è un esempio lampante della situazione attuale dei SIN e dell'inadeguatezza della gestione emergenziale. Dopo aver documentato le irregolarità e i mancati trattamenti nella gestione dei rifiuti tossici esportati in...

Incenerimento e salute umana

Pubblicazione | 1 luglio, 2003 a 2:00

La gestione dei rifiuti urbani ed industriali sta diventando un problema sempre più preoccupante in tutto il mondo. Questo rapporto, tradotto in italiano nel luglio del 2003, riassume lo stato delle conoscenze sugli impatti dell'incenerimento dei...

Rifiuti illegali made in Italy

Pubblicazione | 13 dicembre, 2011 a 16:33

Venticinque mila, sono le tonnellate di rifiuti pericolosi provenienti dai lavori di bonifica della ex Sisas di Pioltello-Rodano e spediti alla discarica di Nerva, in Spagna, nel corso di quest'anno.

281 - 300 di 592 risultati.

risultati per pagina
10 | 20 | 50