Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
920 risultati
 

Attivista italiano in azione nel mare del nord contro il petrolio

Comunicato stampa | 24 settembre, 2010 a 2:00

Lerwick, Isole Shetlands, International — Prosegue l’azione di Greenpeace al largo delle isole Shetland. Gli attivisti stanno bloccando la nave Stena Carron per impedirgli di effettuare perforazioni nel Mare del Nord. Nazareth, attivista italiano...

Dopo blitz di Greenpeace: Liguria promette incontro per tutelare il santuario

Comunicato stampa | 2 ottobre, 2010 a 2:00

Genova, Italia — Dopo la spettacolare protesta di questa mattina all’inaugurazione del 50° Salone Nautico di Genova per denunciare il degrado del Santuario dei Cetacei, Greenpeace lascia il Salone con l’impegno della Regione Liguria a incontrare...

Greenpeace presenta un piano di emergenza per salvare gli oceani

Comunicato stampa | 15 ottobre, 2010 a 2:00

Roma, Italia — Greenpeace presenta il “Piano di emergenza per salvare gli oceani del pianeta” a pochi giorni dall’inizio della decima Conferenza delle Parti della Convenzione per la Biodiversità (CBD) che si terrà a Nagoya (Giappone). Per salvare...

Greenpeace all'ICCAT: "La pesca al tonno rosso deve essere chiusa subito"

Comunicato stampa | 19 novembre, 2010 a 1:00

Parigi, Francia — Inizia oggi a Parigi l’incontro annuale dell’ICCAT (Commissione Internazionale per la Conservazione del Tonno Atlantico) e Greenpeace ribadisce la richiesta di fermare la pesca al tonno rosso del Mediterraneo. Fuori dalla sede...

Carne di balena senza mercato e la caccia del Giappone parte in ritardo

Comunicato stampa | 2 dicembre, 2010 a 1:00

Rome, Italia — Partenza difficile quest'anno per la caccia baleniera giapponese: in ritardo e con una flotta ridotta all'osso. Le navi baleniere sono partite solo oggi per l'Oceano Antartico perchè non c'è alcun mercato per la carne di balena.

Peschereccio smantellato davanti alla sede Ue: "Più pesci meno pesca"

Comunicato stampa | 13 dicembre, 2010 a 1:00

Bruxelles, Europe — Questa mattina un enorme modello di peschereccio è stato montato dagli attivisti di Greenpeace nel cuore di Bruxelles. Sulle fiancate messaggi in diverse lingue chiedono all'Ue di porre fine al saccheggio dei nostri mari:...

In azione a Taiwan contro la pesca illegale: arrestata un'attivista

Comunicato stampa | 24 gennaio, 2011 a 1:00

Attivisti di Greenpeace questa mattina si sono incatenati all’ancora della nave cargo MV Lung Yuin bloccandone la partenza per ben tre ore. Alla fine dell’azione, una delle attiviste è stata arrestata dalla polizia taiwanese. Il cargo frigo,...

Contro il rigassificatore basterà una balena morta?

Comunicato stampa | 27 gennaio, 2011 a 1:00

La balena che ieri mattina è stata trovata morta sul litorale tra Pisa e Livorno è l’ennesima prova delle menzogne costruite ad arte per autorizzare il rigassificatore off-shore della OLT, proprio davanti a queste coste. Secondo la Valutazione...

Greenpeace e Soldini: stop ai sonar militari in zone a rischio per i cetacei

Comunicato stampa | 14 febbraio, 2011 a 19:04

Greenpeace, insieme al velista Giovanni Soldini, denuncia lo spiaggiamento di due cetacei, due rari esemplari di zifio, sulle coste vicino Siracusa, mentre è in corso un’esercitazione NATO con uso di apparecchiature sonar. «Questo spiaggiamento –...

Greenpeace al Carnevale di Viareggio in difesa del mare

Comunicato stampa | 20 febbraio, 2011 a 12:36

Greenpeace da uno dei carri del Carnevale di Viareggio denuncia: “Serve un Santuario, non un cimitero”. Il carro, del costruttore Carlo Lombardi, mostra come l’uomo stia distruggendo i nostri mari: dall’inquinamento alle trivelle petrolifere, a...

Naufragio Costa, non abbiamo imparato la lezione!

Comunicato stampa | 10 gennaio, 2013 a 12:52

A un anno dal naufragio della Costa Concordia è ora di trarre una lezione da quanto è accaduto. Un incidente di questo tipo era prevedibile e Greenpeace non è stata certo l’unica a lanciare un allarme sull’affollamento delle rotte marittime in...

Trasferimento nave Concordia a Piombino è decisione frettolosa e non trasparente.

Comunicato stampa | 9 marzo, 2013 a 13:32

Greenpeace ritiene che la decisione, presa e approvata praticamente a fine mandato, dell’attuale governo e del Ministro dell’Ambiente Clini, di investire nel porto di Piombino per lo smaltimento della Costa Concordia sia un azzardo che non...

Reportage nero petrolio. Le foto del disastro petrolifero in Thailandia. Il prossimo,...

Comunicato stampa | 30 luglio, 2013 a 19:21

C'è un solo colore nelle immagini che Greenpeace ha commissionato al fotografo Roenggrit Kongmuang e che documentano le operazioni di ripulitura della spiaggia di Ao Phrao a Ko Samed, nella provincia thailandese di Rayong: il nero. Dopo il...

Greenpeace a Capitaneria di porto di Livorno: quali garanzie su rigassificatore OLT?

Comunicato stampa | 7 agosto, 2013 a 19:30

"Richiesta di chiarimenti in merito ad alcuni aspetti dell'attività della nave FSRU Toscana (rigassificatore offshore OLT)", è questo l'oggetto della nota che Greenpeace ha inviato - in data 6 agosto 2013 - alla Capitaneria di Porto di Livorno...

Decreto trivelle Zanonato: applicazione di una legge nefasta

Comunicato stampa | 5 settembre, 2013 a 15:27

"Il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, sbandierando urbi et orbi un decreto "contro le trivelle" non fa altro che applicare il nefasto Art. 35 della Legge 83/2012 che ha riportato le piattaforme petrolifere sotto le spiagge degli...

Smaltimento Concordia: si adotti soluzione più idonea per ambiente

Comunicato stampa | 17 aprile, 2014 a 17:55

Roma, 17.04.2014 - “Basta con il balletto dei porti. Auspichiamo che la soluzione individuata per lo smaltimento della Concordia sia un porto italiano e che questo drammatico incidente rappresenti l’occasione per dotare il nostro paese delle...

Condanniamo la decisione del Giappone di continuare la caccia baleniera

Comunicato stampa | 18 aprile, 2014 a 17:39

ROMA, 18.04.14 - Greenpeace condanna con fermezza la decisione del Governo giapponese di proseguire le attività di caccia baleniera sotto le vesti, ormai smentite anche dalla Corte di Giustizia dell’Aja, di “ricerca scientifica”.

Soddisfazione per bando europeo su reti da pesca derivanti

Comunicato stampa | 14 maggio, 2014 a 20:23

ROMA, 14.05.14 - Greenpeace accoglie con soddisfazione la proposta della Commissione europea presentata oggi per la definitiva messa al bando di tutte le reti da pesca derivanti.

Etichette del tonno in scatola sempre più trasparenti

Comunicato stampa | 9 giugno, 2014 a 17:02

ROMA, 9.06.2014 – I volontari di Greenpeace continuano a monitorare le etichette del tonno in scatola. Rispetto al precedente monitoraggio, del novembre 2011, emerge che finalmente l’attenzione dei consumatori sta facendo la differenza e le...

Legambiente e Greenpeace: “Vigileremo con la nostra imbarcazione il trasferimento...

Comunicato stampa | 2 luglio, 2014 a 13:28

“Abbiamo deciso di attrezzare un’imbarcazione comune con la quale seguiremo il convoglio che rimorchierà la Costa Concordia dal Giglio a Genova. Il nostro obiettivo è vigilare affinché le operazioni di trasferimento del relitto avvengano in modo...

Le mani sul tesoro

Pubblicazione | 29 agosto, 2011 a 13:03

Nuove richieste per esplorazioni petrolifere offshore minacciano le zone più sensibili del Canale di Sicilia, i banchi d’alto mare. L’Audax Energy, già famosa nel Canale per le esplorazioni in acque tunisine, punta adesso ai giacimenti italiani...

I segreti del tonno

Pubblicazione | 17 novembre, 2011 a 11:00

In Italia sono ancora troppo pochi i produttori di tonno in scatola che hanno deciso di adottare precisi principi di sostenibilità, senza contare che un marchio cento per cento sostenibile ancora non esiste.

Quale futuro per il Santuario dei Cetacei nel Mar Ligure?

Pubblicazione | 29 febbraio, 2012 a 13:55

Dieci anni di fallimenti bastano. Sul Santuario dei Cetacei, che poi è una "cartina tornasole" di come trattiamo il mare, è ora di voltare seriamente pagina.

L'incidente del Mersa 2 all'Isola d'Elba

Pubblicazione | 14 giugno, 2012 a 18:58

Uno scoglio sbriciolato e ribaltato, qualche chilo di rottami metallici e forse qualche ciuffo di posidonia strappata. Per essere il bilancio dell’incagliamento di un mercantile di 90 metri è fin troppo leggero.

Meglio l'oro blu dell'oro nero

Pubblicazione | 13 luglio, 2012 a 18:30

Nel Canale di Sicilia è in atto una vera e propria corsa all'oro nero. Negli ultimi anni compagnie grandi e piccole hanno moltiplicato le richieste per esplorazioni off-shore.

I tesori sommersi del Canale di Sicilia

Pubblicazione | 3 agosto, 2012 a 16:24

Greenpeace insieme a Ispra ha realizzato una spedizione scientifica nel Canale di Sicilia che documenta la biodiversità dei banchi d'alto mare.

Pesce azzurro al collasso

Pubblicazione | 28 settembre, 2012 a 13:00

Con il rapporto “Blu gold in Italy” Greenpeace analizza la vicenda del collasso dei piccoli pelagici, il più comune pesce azzurro, nell’Adriatico settentrionale. Ne esplora le cause e rileva aspetti preoccupanti della gestione delle risorse...

Futuro a rischio per il pesce azzurro nel Canale di Sicilia

Pubblicazione | 29 aprile, 2013 a 11:10

La popolazione delle acciughe nel Canale di Sicilia è ormai al limite del collasso e secondo i dati della Commissione Generale della Pesca nel Mediterraneo (CGPM) della FAO, negli ultimi tre anni in media si sono pescate circa 5.160 tonnellate di...

Una pesca sostenibile per il futuro del mare

Pubblicazione | 7 giugno, 2013 a 19:37

In Italia, la pesca artigianale rappresenta circa il 67 per cento della flotta e dà lavoro a quasi la metà dei pescatori italiani. Eppure è un comparto da sempre penalizzato da politiche che favoriscono le grandi flotte industriali e che rischia...

I vizi di Eni

Pubblicazione | 18 giugno, 2013 a 12:00

L’Eni vuole trivellare al largo della costa tra Agrigento e Licata. Per farlo, ha presentato una valutazione dei rischi ambientali incompleta e superficiale.

Lettera al ministro dell'Ambiente

Pubblicazione | 5 agosto, 2014 a 14:06

oggetto: richiesta di un processo di programmazione trasparente sulle questioni successive alla rimozione della Costa Concordia dall'Isola del Giglio

Costa Concordia: via subito dal Giglio!

Blog di Alessandro Giannì, direttore Campagne | 17 settembre, 2013

Per fortuna è andato tutto bene! Era ovvio che raddrizzare questa balena d’acciaio avesse comportato dei rischi: troppi dettagli sconosciuti. Ieri, però, già da subito la notizia del “distacco” della nave dagli scogli ci ha levato un...

Buon 2013 dalla Shell

Blog di Alessandro Giannì, direttore delle Campagne | 6 gennaio, 2013

Disastro a capodanno, disastro tutto l’anno! La notte dell’ultimo giorno del 2012 la piattaforma petrolifera “Kulluk” della Shell si è incagliata sull’isola di Sitkalidak, vicino a quella di Kodiak, in Alaska. È un paradiso della...

Stop Shell alle trivellazioni in Alaska per il 2013

Blog di Giorgia Monti, campaigner Mare | 28 febbraio, 2013

Shell ha annunciato oggi di abbandonare per il 2013 i propri piani di estrazione del petrolio al largo delle coste dell’Alaska, nell’Artico. È la prima cosa giusta che fa Shell in Alaska. La reputazione di Shell come miglior azienda...

Disastro petrolifero in Thailandia. Il prossimo dove sarà?

Blog di Cristiana De Lia, campaigner Mare | 1 agosto, 2013

Sono molti i turisti che ogni anno decidono di fuggire dall’aria irrespirabile delle nostre città e dai mari inquinati delle nostre spiagge per rifugiarsi nelle oasi ecologiche incontaminate dei tropici, come quelle della Thailandia...

La Finlandia sta dalla parte dell’Artico

Blog di Cristiana De Lia, campaigner SaveTheArctic | 12 settembre, 2013

Buone notizie dalla Finlandia: il Paese si è schierato a favore della protezione dell’Artico. È il primo stato all’interno del Consiglio Artico ad aver approvato una nuova strategia per la creazione di un santuario marino al Polo Nord.

Gambe corte. E puzzolenti!

Blog di Alessandro Giannì - Dir. Campagne Greenpeace Italy | 11 aprile, 2014

Le bugie hanno le gambe corte e, talvolta, puzzano. Dobbiamo ringraziare gli amici del Comitato “l’AltraSciacca ”, nostri compagni di lotta contro le trivelle nel Canale di Sicilia, per averne smascherata una piuttosto clamorosa. ...

Concordia, anche i delfini ci accompagnano nel viaggio verso Genova

Blog di Alessandro Giannì - Direttore Campagne Greenpeace | 25 luglio, 2014

E' stata la prima notte dietro la Concordia (o quel che ne resta). Il convoglio, lunghissimo, di quattordici imbarcazioni, visto da tre miglia di distanza e nel buio della notte tra l'Elba e Montecristo, mi ricordava qualcosa tra una...

Costa Concordia: un caso esemplare, nel male e nel bene

Blog di Giuseppe Onufrio - Direttore esecutivo Greenpeace | 28 luglio, 2014

Con l'arrivo a Genova del relitto della Costa Concordia si chiude una parte, per quanto rilevante, di una vicenda che ha visto la morte di 33 persone. Va ricordato che solo dopo questa tragedia – frutto della stupidità umana e...

I tre giorni della Rainbow Warrior a Licata: no alle trivelle. E tanto affetto dalla...

Blog di fmoramar | 13 ottobre, 2014 1 commento

Licata, costa meridionale della Sicilia, splendido scorcio affacciato sul mare del Canale. Parte di quel sud dell’Italia lontano…e troppe volte dimenticato. Non certo dai petrolieri però, che, senza alcuno scrupolo, vorrebbero...

Salviamo la Grande Barriera Corallina: un “losco” piano rischia di farla scomparire...

Blog di Campagna Mare | 5 febbraio, 2015

1. La trama è un cliché Sembra quasi una sceneggiatura di James Bond in cui un nemico malvagio decide di scavare una gigantesca miniera di carbone e di far esplodere una delle più grandi bombe climatiche a livello planetario...

Tutti i veleni della Toxic Costa

News | 14 febbraio, 2012 a 13:44

A poco più di un mese dal tragico incidente della Costa Concordia pubblichiamo un inventario delle sostanze e dei materiali pericolosi ancora presenti a bordo, sulla base dell’elenco fornito dall’armatore al Commissario delegato per l’emergenza.

Pesce radioattivo made in Fukushima

News | 24 novembre, 2011 a 11:03

Oggi Greenpeace Giappone lancia la classifica del pesce radioattivo. Una guida al consumo che stima le precauzioni adottate dai maggiori rivenditori di pesce del Giappone per garantire ai consumatori maggiore sicurezza alimentare.

Veleni a galla. In azione per salvare il Santuario dei cetacei

News | 12 ottobre, 2011 a 9:50

"Cerco Casa". Le balene del Santuario dei cetacei protestano davanti al palazzo della Regione Liguria a Genova, per chiedere al Presidente Burlando di salvare il Santuario. Gli attivisti hanno aperto un enorme striscione con il messaggio...

Giglio: fondali e acque sotto analisi

News | 9 marzo, 2012 a 17:00

Come sta il mare del Giglio? Per scoprirlo abbiamo avviato un'indagine preliminare sui fondali e sulle acque dell'isola che affiancassero le procedure di monitoraggio condotte dalle istituzioni.

Quando il bucato inquina

News | 22 marzo, 2012 a 16:30

Dietro i capi firmati, le pubblicità accattivanti e il fascino delle passerelle c’è un mondo che l’industria dell’abbigliamento ti vuole nascondere. È un mondo sporco, pieno di sostanze pericolose, che sta lentamente contaminando i nostri fiumi.

Repsol si ritira dalle Canarie, Greenpeace: "Altra conferma che la strategia fossile...

Comunicato stampa | 16 gennaio, 2015 a 18:33

La Repsol, multinazionale energetica spagnola, ha annunciato oggi che non proseguirà nelle attività di ricerca ed estrazione di idrocarburi nelle Isole Canarie. Muore così un progetto da 7,5 miliardi di dollari, con il quale l’azienda – sostenuta...

Amministrazioni e associazioni chiedono al TAR la sospensione del progetto "Offshore...

Comunicato stampa | 12 gennaio, 2015 a 18:30

ANCI Sicilia, Comune di Licata, Comune di Palma di Montechiaro, Comune di Ragusa, Greenpeace, LIPU, Touring Club Italiano e WWF hanno presentato al TAR del Lazio un ricorso aggiuntivo contro il progetto “Offshore Ibleo” di ENI e Edison,...

Toxic Costa

Pubblicazione | 14 febbraio, 2012 a 12:07

A poco più di un mese dal tragico incidente della Costa Concordia, Greenpeace pubblica "Toxic Costa", un inventario ragionato delle sostanze e dei materiali pericolosi ancora presenti sulla nave.

Come sta il mare del Giglio?

Pubblicazione | 9 marzo, 2012 a 10:36

Fra il 15 e il 18 febbraio, a un mese dal disastro Costa Concordia, Greenpeace ha verificato lo stato dei fondali dell'isola del Giglio e prelevato alcuni campioni di acqua marina superficiale dalla costa. Gli obiettivi erano due: fotografare lo...

451 - 500 di 920 risultati.

risultati per pagina
10 | 20 | 50