Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
88 risultati
 

Una crisi di convenienza

Pubblicazione | 23 ottobre, 2018 a 12:50

Le grandi multinazionali degli alimenti e delle bevande, con i loro prodotti in plastica monouso, promuovono uno stile di vita e di consumo basato sull’usa e getta e sono le forze predominanti dietro la grave crisi ambientale dell’inquinamento da...

Sette scomode verità sul GenX

Pubblicazione | 13 luglio, 2018 a 11:48

Secondo documenti in possesso di Greenpeace, dal 2014 al 2017 la Miteni di Trissino - società già individuata dalle autorità come fonte principale della contaminazione da PFAS in una vasta area del Veneto – dopo aver ottenuto dalla Regione Veneto...

Microplastic investigation in water and trophic chain along the Italian coast

Pubblicazione | 23 aprile, 2018 a 10:20

Nelle acque marine superficiali italiane si riscontra un’enorme e diffusa presenza di microplastiche comparabile ai livelli presenti nei vortici oceanici del nord Pacifico, con i picchi più alti rilevati nelle acque di Portici (Napoli) ma anche...

Metà degli italiani compra più abiti del necessario

Pubblicazione | 3 maggio, 2017 a 11:37

Un sondaggio condotto da SWG per Greenpeace, su un campione di 1.000 italiani, uomini e donne tra i 20 e 45 anni, relativo alle abitudini degli italiani nell’acquisto di capi di abbigliamento, rivela che un italiano su due dichiara di possedere...

Come i PFC entrano nel nostro corpo

Pubblicazione | 14 novembre, 2016 a 11:43

La produzione di composti chimici pericolosi come i PFC (composti poli- e per-fluorurati) ha generato un inquinamento diffuso nelle acque superficiali (fiumi e laghi), potabili e di falda ma anche nell’aria e nella polvere domestica. Le aree...

Pfas in Veneto: inquinamento sotto controllo?

Pubblicazione | 9 marzo, 2017 a 11:30

Nel febbraio 2017 Greenpeace ha raccolto campioni di acqua in un’area, tra le province di Vicenza, Verona e Padova, nota per la contaminazione da PFAS (sostanze perfluoroalchiliche).

Non ce la beviamo

Pubblicazione | 15 maggio, 2017 a 13:50

Greenpeace pubblica oggi il rapporto “Non ce la beviamo”, in cui vengono presentati i risultati di un monitoraggio condotto dall’associazione sulla presenza di PFAS (sostanze perfluoralchiliche) nell’acqua potabile di alcune zone del Veneto.

Fashion at the crossroads

Pubblicazione | 18 settembre, 2017 a 8:00

L’economia circolare è sulla bocca di tutti, ma dietro questa bella etichetta si nasconde il sogno impossibile dell’industria che la circolarità possa risolvere il problema di un consumo eccessivo di risorse. 

Emergenza PFAS in Veneto. Chi paga?

Pubblicazione | 22 settembre, 2017 a 12:28

Chi paga per l’inquinamento da Pfas in Veneto? È questo uno degli interrogativi principali a cui cerca di dare una risposta il rapporto “Emergenza Pfas in Veneto, chi inquina paga?”.

Impronte nella neve

Pubblicazione | 8 settembre, 2015 a 9:00

Danni sommersi

Pubblicazione | 25 maggio, 2011 a 17:29

Con questo rapporto riveliamo gli elevati costi finanziari, ambientali e sociali che l'inquinamento industriale ha provocato negli ultimi decenni nei Paesi del "Nord del mondo". Il documento è a beneficio di chi oggi, nei Paesi emergenti, deve...

Outdoor clothing

Pubblicazione | 12 dicembre, 2013 a 13:38

Per conto di Greenpeace, due laboratori indipendenti hanno testato 17 capi d’abbigliamento outdoor alla ricerca di perfluorinati e perfluorocarburi (PFCs).

Toxic Costa

Pubblicazione | 14 febbraio, 2012 a 12:07

A poco più di un mese dal tragico incidente della Costa Concordia, Greenpeace pubblica "Toxic Costa", un inventario ragionato delle sostanze e dei materiali pericolosi ancora presenti sulla nave.

Come sta il mare del Giglio?

Pubblicazione | 9 marzo, 2012 a 10:36

Fra il 15 e il 18 febbraio, a un mese dal disastro Costa Concordia, Greenpeace ha verificato lo stato dei fondali dell'isola del Giglio e prelevato alcuni campioni di acqua marina superficiale dalla costa. Gli obiettivi erano due: fotografare lo...

Panni sporchi. Il segreto tossico dietro l'industria tessile

Pubblicazione | 13 luglio, 2011 a 12:54

Con questo estratto del report "Dirty Laundry: Unravelling the corporate connections to industrial water pollution in China" denunciamo il problema dell'inquinamento dei fiumi cinesi causato dagli scarichi tossici dell'industria tessile.

Panni sporchi - parte 2

Pubblicazione | 23 agosto, 2011 a 13:46

Questo rapporto rivela che composti pericolosi per salute e ambiente vengono usati nella produzione di abiti sportivi di brand inteernazionali. Su 78 articoli di abbigliamento e scarpe sportive acquistati da Greenpeace [2] in 18 differenti paesi...

SIN Italy: la bonifica dei siti di interesse nazionale

Pubblicazione | 6 ottobre, 2011 a 12:38

Oggi in Italia le aree da bonificare sono moltissime: 57 di esse, le più pericolose, sono classificate come "Siti d'Interesse Nazionale" (SIN) e coprono il 3 per cento del territorio del Paese: 1.800 chilometri quadrati di aree marine, lagunari e...

Il mistero dei rifiuti scomparsi

Pubblicazione | 6 ottobre, 2011 a 12:51

La bonifica della ex-Sisas è un esempio lampante della situazione attuale dei SIN e dell'inadeguatezza della gestione emergenziale. Dopo aver documentato le irregolarità e i mancati trattamenti nella gestione dei rifiuti tossici esportati in...

Incenerimento e salute umana

Pubblicazione | 1 luglio, 2003 a 2:00

La gestione dei rifiuti urbani ed industriali sta diventando un problema sempre più preoccupante in tutto il mondo. Questo rapporto, tradotto in italiano nel luglio del 2003, riassume lo stato delle conoscenze sugli impatti dell'incenerimento dei...

Rifiuti illegali made in Italy

Pubblicazione | 13 dicembre, 2011 a 16:33

Venticinque mila, sono le tonnellate di rifiuti pericolosi provenienti dai lavori di bonifica della ex Sisas di Pioltello-Rodano e spediti alla discarica di Nerva, in Spagna, nel corso di quest'anno.

Panni sporchi - parte 3

Pubblicazione | 20 marzo, 2012 a 11:13

In vista della Giornata Mondiale dell'acqua vi spieghiamo come il bucato di tutti i giorni può inquinare le acque di casa nostra.

Tessuti tossici: l'inquinamento in mostra

Pubblicazione | 5 dicembre, 2012 a 14:01

Questo briefing è estratto dal rapporto pubblicato da Greenpeace International "Toxic Threads: Putting Pollution on Parade".

Tessuti tossici: contaminati dalla moda

Pubblicazione | 20 novembre, 2012 a 13:07

Le grandi catene di moda vendono indumenti contaminati da sostanze chimiche pericolose che possono alterare il sistema ormonale o che, se rilasciate nell'ambiente, possono diventare cancerogene. È la denuncia pubblicata nel rapporto...

Veleni a galla

Pubblicazione | 11 ottobre, 2011 a 13:47

Greenpeace denuncia con nuovi dati la contaminazione da sostanze chimiche pericolose di quest'area di mare protetta.

Petizione inceneritori

Pubblicazione | 6 settembre, 2006 a 2:00

Petizione contro gli inceneritori

Un regalo per la vita - Sostanze chimiche pericolose nel sangue del cordone...

Pubblicazione | 8 settembre, 2005 a 2:00

Il presente studio, commissionato da Greenpeace e WWF-UK al laboratorio TNO, ha analizzato campioni di sangue di un certo numero di donne, confermando che la mamma passa al feto, involontariamente, attraverso il cordone ombelicale, le sostanze...

Cool IT Challenge

Pubblicazione | 30 aprile, 2010 a 21:38

Nell'ultima versione della classifica Cool IT, il primo posto va a Cisco per aver investito attivamente in soluzioni a favore del clima.

Eco-guida XIV - Gennaio 2010

Pubblicazione | 8 gennaio, 2010 a 13:32

Nella 14esima edizione della nostra "Eco-guida ai prodotti elettronici" Apple, Sony Ericsson e Nokia fanno progressi nell'eliminazione delle sostanze tossiche dai propri articoli. Segue HP che di recente ha immesso sul mercato prodotti...

Eco-guida XIII - Settembre 2009

Pubblicazione | 29 settembre, 2009 a 15:39

Nokia si riconferma prima in classifica, con 7,5 punti su 10 e Philips fa un salto dal settimo al quarto posto con 5,9 punti. Scalata alla classifica anche per Sony che passa dal dodicesimo all'ottavo posto. Nintendo ultima.

Eco-guida XII - Luglio 2009

Pubblicazione | 1 luglio, 2009 a 19:27

Nella dodicesima edizione dell'Eco-guida ai prodotti elettronici, Nokia resiste al primo posto con 7,4 punti su 10. Samsung e Sony Ericsson recuperano, piazzandosi in seconda e terza posizione. Clamoroso lo scivolone di Sony, che passa dal quinto...

Eco-guida X - Novembre 2008

Pubblicazione | 1 novembre, 2008 a 14:06

Nella X Eco-guida di Greenpeace ai prodotti elettronici la maggior parte delle aziende si è mostrata poco attenta sul fronte dei cambiamenti climatici. Tanto green marketing e poco impegno per contribuire a salvare il clima. Nokia resta prima in...

Eco-guida IX - Settembre 2008

Pubblicazione | 15 settembre, 2008 a 15:41

Nella IX versione dell’Eco-guida di Greenpeace ai prodotti elettronici cinque aziende leader del settore – Nokia, Samsung, Fujitsu Siemens Computers, Sony Ericsson, Sony - hanno fatto progressi significativi nel rendere piu’ verdi i loro prodotti.

Eco-guida VIII - Giugno 2008

Pubblicazione | 25 giugno, 2008 a 17:00

Nuovi criteri di valutazione sono stati introdotti nell'ottava edizione dell'Eco-guida di Greenpeace ai prodotti elettronici. Impatto sui cambiamenti climatici e rafforzamento di tutti i criteri già esistenti. Di fronte a regole più rigide, tutte...

Video inchiesta “Uno contro uno” II edizione

Pubblicazione | 20 dicembre, 2010 a 1:00

Greenpeace pubblica la nuova video-inchiesta sull'adozione del decreto sui rifiuti elettronici entrato in vigore lo scorso giungo (D.M. n.65 del 2010). A sei mesi di distanza, il 51 per cento dei rivenditori hi-tech intervistati non adempie...

Eco-guida VII - Marzo 2008

Pubblicazione | 18 marzo, 2008 a 1:00

L'Eco guida di Greenpeace ai prodotti elettronici verdi, pubblicata per la prima volta ad agosto 2006, oggi include una lista di 18 grandi produttori internazionali di personal computer, cellulari, TV e Consolle, posti in differenti posizioni a...

Greenpeace risponde ai blog sul rapporto dell’iPhone della Apple

Pubblicazione | 26 ottobre, 2007 a 2:00

L’obiettivo di Greenpeace e’ quello di messa al bando delle sostanze pericolose nei beni di consumo ed in particolare nei prodotti elettrici ed elettronici. Con la recente ricerca pubblicata sull’iPhone (a cui ha fatto seguito un altro studio su...

Eco-guida IV - Giugno 2007

Pubblicazione | 27 giugno, 2007 a 2:00

Nell'ultima versione della Guida, Apple fa il salto in avanti più grande: è l'effetto della campagna GreenmyApple che ha convinto Steve Jobs, il leader maximo di Cupertino, a promettere una Apple più verde. Mentre Nokia è al comando, Dell e...

Toxic chemicals in computers exposed

Pubblicazione | 18 settembre, 2006 a 2:00

I computer della Apple e della Hewlett Packard contengono sostanze tossiche in quantità preoccupanti. Lo rivela uno studio di Greenpeace che sottolinea anche come la HP menta sul proprio sito, dove afferma di aver eliminato da anni un ritardante...

Eco-guida ai prodotti elettronici verdi – I edizione

Pubblicazione | 25 agosto, 2006 a 2:00

Greenpeace lancia oggi la "Eco guida ai prodotti elettronici" che premia le aziende che non fanno uso di sostanze chimiche pericolose e contribuiscono al riciclaggio dei rifiuti elettronici. Vengono prese in considerazione 14 aziende leader nel...

Osservatorio Per un Mediterraneo libero dai veleni - Carta fondante

Pubblicazione | 16 febbraio, 2010 a 1:00

Le nostre Associazioni e Organizzazioni ritengono di dover costituire l'Osservatorio "Per un Mediterraneo libero dai veleni" per mantenere viva l'attenzione e vigilare sulle attività volte ad accertare la verità sulla vicende delle "navi dei...

A greener Apple

Pubblicazione | 3 maggio, 2007 a 2:00

A greener Apple.

Cutting Edge Contamination - A Study of Environmental Pollution during the...

Pubblicazione | 8 febbraio, 2007 a 1:00

Rapporto Greenpeace International

GUIDA AI COMPOSTI CHIMICI PRESENTI NEI PRODOTTI DI USO COMUNE

Pubblicazione | 7 maggio, 2006 a 2:00

Ultimo aggiornamento: maggio 2006

Lo studio della Confederazione Europea Gestori Termovalorizzatori (CEWEP)...

Pubblicazione | 1 aprile, 2006 a 2:00

Nel Maggio del 2004, la PROFU, società di consulenza svedese, specializzata nel settore dell’energia, dell’ambiente e della gestione dei rifiuti presentava la versione finale di un proprio studio commissionato dalla Confederazione Europea dei...

Municipal waste incineration is a poor solution for the twenty first century

Pubblicazione | 1 febbraio, 2006 a 1:00

Parere scientifico di Connett

Problema ambientale e sanitario dell'incenerimento dei rifiuti

Pubblicazione | 1 febbraio, 2006 a 1:00

Parere scientifico del Dr. Gennaro

Effetti delle piccole dosi

Pubblicazione | 1 febbraio, 2006 a 1:00

Parere del Dr. Tomatis

Una sporca storia

Pubblicazione | 28 marzo, 2011 a 13:34

Con questo documento denunciamo la sporca storia delle operazioni di bonifica delle 280.000 tonnellate di rifiuti di nerofumo, contaminate da mercurio, idrocarburi policiclici aromatici e ftalati accumulate nel corso di decenni dallo stabilimento...

Hi-Tox!

Pubblicazione | 17 aprile, 2009 a 2:00

L'inchiesta "Hi-Tox! Un'indagine sulla raccolta dei rifiuti elettronici" di Greenpeace denuncia le irregolarità riscontrate in questa fase di gestione dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (o RAEE) in Italia.

Rifiuti elettronici

Pubblicazione | 5 agosto, 2008 a 2:00

Nel mondo sta crescendo a dismisura l’uso degli articoli elettronici, con la conseguente produzione di montagne di rifiuti pericolosi difficili da conferire o riciclare in sicurezza.

1 - 50 di 88 risultati.

risultati per pagina
10 | 20 | 50