Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
921 risultati
 

I segreti del tonno

Pubblicazione | 17 novembre, 2011 a 11:00

In Italia sono ancora troppo pochi i produttori di tonno in scatola che hanno deciso di adottare precisi principi di sostenibilità, senza contare che un marchio cento per cento sostenibile ancora non esiste.

Cosa si nasconde in una scatoletta di tonno?

News | 17 novembre, 2011 a 11:32

Quando metti nel carrello della spesa una scatoletta di tonno, non sai cosa compri davvero. Il nostro monitoraggio sulle etichette di oltre duemila scatolette dei marchi più diffusi parla chiaro: l’industria del tonno è poco trasparente. Cosa...

Video shock. Mante e delfini uccisi per una scatoletta di tonno

Comunicato stampa | 17 novembre, 2011 a 14:04

Oggi Greenpeace svela la poca trasparenza dell'industria del tonno in scatola con il rapporto "I segreti del tonno. Cosa si nasconde in una scatoletta?" [1] e mostra con un video shock i segreti della pesca al tonno che troppo spesso finisce...

Rapporto sull'industria del tonno: troppi i segreti nelle scatolette

Comunicato stampa | 17 novembre, 2011 a 14:09

Oggi Greenpeace lancia il rapporto "I segreti del tonno. Cosa si nasconde in una scatoletta?" [1] e svela la poca trasparenza dell'industria del tonno in scatola. I risultati del monitoraggio, condotto dopo l'estate in 173 punti vendita, sulle...

Offerta speciale sui segreti del tonno!

News | 18 novembre, 2011 a 11:54

Questa mattina, a due giorni dal lancio del rapporto "I segreti del tonno. Cosa si nasconde in una scatoletta?" i nostri volontari sono andati nei supermercati di diciotto città italiane per informare i consumatori dei troppi segreti del tonno in...

Pesce radioattivo made in Fukushima

News | 24 novembre, 2011 a 11:03

Oggi Greenpeace Giappone lancia la classifica del pesce radioattivo. Una guida al consumo che stima le precauzioni adottate dai maggiori rivenditori di pesce del Giappone per garantire ai consumatori maggiore sicurezza alimentare.

Azione peschereccio illegale nel Pacifico

Immagine | 24 novembre, 2011 a 12:38

I gommoni di Greenpeace in azione contro un peschereccio illegale nel Pacifico.

Pesca al tonno illegale: Greenpeace blocca pirati del Pacifico

Comunicato stampa | 25 novembre, 2011 a 17:02

Attivisti di Greenpeace a bordo della nave Esperanza hanno bloccato il trasferimento illecito di tonni di un peschereccio illegale che stava pescando in acque internazionali vicino all'Indonesia, Oceano Pacifico.

Fermati i pirati del Pacifico

News | 25 novembre, 2011 a 18:00

I nostri attivisti in missione nel Pacifico a bordo della nave Esperanza hanno bloccato il trasferimento illecito di tonni di un peschereccio illegale che stava pescando in acque internazionali vicino all'Indonesia.

Video shock. Tutto per una scatoletta

Video | 1 dicembre, 2011 a 17:56

Se decidi di guardare questo video shock, avrai le prove di come metodi di pesca al tonno distruttivi stiano minacciando l'intero eco-sistema. Il filmato documenta come la pesca con i FAD uccide diverse specie marine tra cui squali, mante,...

Santuario dei cetacei. A febbraio un tavolo tecnico per salvarlo

Blog di Vittoria Polidori, campaigner Inquinamento | 22 dicembre, 2011 3 commenti

Ogni promessa è debito. Lo scorso ottobre eravamo in    contemporanea a Genova e Firenze per chiedere ai Presidenti di Regione di salvare il Santuario dei Cetacei , un tratto di mare dell’alto Tirreno che da dieci anni attende di...

Incidente nel Santuario dei Cetacei: rifiuti tossici in mare

Blog di Alessandro Giannì, direttore delle Campagne | 11 gennaio, 2012 1 commento

Cosa ci faceva una nave carica di materiale inquinante nel bel mezzo del Santuario dei cetacei con un mare forza 9/10 e onde di 10 metri? La storia delle 45 tonnellate di catalizzatore Co.Mo (cobalto-molibdeno) disperse dall’...

Costa Concordia, serve un piano urgente per evitare disastro ambientale

Comunicato stampa | 15 gennaio, 2012 a 11:13

Il naufragio della Costa Concordia, con il suo luttuoso carico di vittime, comunque drammatico, pone oggi una seria emergenza ambientale cui si deve rispondere con estrema urgenza. La nave contiene migliaia di tonnellate di carburante e,...

Costa Concordia. Pericolo disastro ambientale

News | 16 gennaio, 2012 a 11:57

La nave da crociera “Costa Concordia” contiene migliaia di tonnellate di carburante e, forse, tonnellate di altre sostanze pericolose come lubrificanti, vernici, sostanze clorurate e amianto. C’è il rischio di una seria emergenza ambientale, in...

Al governo italiano: dopo Costa Concordia non servono altri disastri

Comunicato stampa | 19 gennaio, 2012 a 11:57

In merito alla proposta del governo, inserita nel decreto sulle liberalizzazioni, di incentivare le trivellazioni autorizzandole anche a sole 5 miglia marine dalla costa, Greenpeace si rivolge al governo italiano:

Attentato al mare

News | 19 gennaio, 2012 a 15:41

Non bastava l'incubo Costa Concordia che, in caso di rottura delle cisterne, provocherebbe una marea nera ingovernabile. Né i dibattiti internazionali sull'incapacità dell'Italia, lunga dieci anni, di regolamentare il traffico nel Santuario dei...

Costa Concordia. Come un mostro di metallo nel mare

Blog di Alessandro Giannì, direttore delle Campagne | 19 gennaio, 2012 4 commenti

Da anni volevo tornarci, al Giglio. Ma non così. Per fare qualche bella immersione, qualche foto, in un mare famoso per la sua bellezza. Adesso ci arrivo con un mostro di metallo, trecento metri di bianco che spiccano, da lontano,...

Ministero blocca trivelle nel Canale di Sicilia: comitati e associazioni esultano

Comunicato stampa | 19 gennaio, 2012 a 19:01

Dopo l'articolo apparso oggi sul quotidiano La Repubblica edizione Palermo, "Stop del Ministero alle trivelle nel canale di Sicilia" a firma Prestigiacomo-Tondo, le associazioni e i comitati [1] che insieme hanno svolto una battaglia per bloccare...

Al governo: approvare subito un decreto per le rotte a rischio

Comunicato stampa | 26 gennaio, 2012 a 13:46

Greenpeace è sbigottita dall'atteggiamento del governo che dopo aver promesso, a seguito di un incidente che "non doveva capitare", regole immediate sulle rotte di navigazione, chiede adesso accordi volontari a Confitarma e all'associazione...

La mia voce il mio futuro

Galleria di immagini | 26 gennaio, 2012

Sbrigati Ministro. Il ritardo “Costa”

News | 27 gennaio, 2012 a 9:49

Siamo andati a chiedere il decreto sulle rotte a rischio direttamente al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In tute bianche sporche di petrolio i nostri attivisti protestano: “Un altro disastro quanto ci Costa?”.

Greenpeace a Corrado Passera: sbrigati ministro, il ritardo Costa

Comunicato stampa | 27 gennaio, 2012 a 10:58

Un gruppo di attivisti di Greenpeace in tute bianche sporche di petrolio protesta oggi a Roma di fronte alla sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con cartelli che chiedono "Un altro disastro quanto ci costa?" e "Rotte a...

Sbrigati Ministro, il ritardo "Costa"

Video | 27 gennaio, 2012 a 17:44

Un gruppo di attivisti di Greenpeace in tute bianche sporche di petrolio protesta oggi a Roma di fronte alla sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con cartelli che chiedono "Un altro disastro quanto ci costa?" e "Rotte a...

Riomare. Tonno sostenibile o greenwashing?

Blog di Giorgia Monti, responsabile campagna Mare | 30 gennaio, 2012 1 commento

Il gigante europeo del tonno in scatola, Bolton Alimentari - proprietario del marchio Riomare - ha aperto il 2012 con un comunicato stampa molto ambiguo sui reali obiettivi dell’azienda in campo ambientale. “ L’azienda sta lavorando...

Rio Mare, qualità responsabile a metà

Azione | 30 gennaio, 2012 a 17:37

Chiedi al leader del tonno in scatola di non usare più metodi di pesca distruttivi

Invia

Chiedi al leader del tonno in scatola di non usare più metodi di pesca distruttivi

Sbrigati Ministro, il ritardo Costa

Azione | 30 gennaio, 2012 a 17:37

Chiedi al Ministro dei Trasporti, Corrado Passera, di approvare subito il decreto "rotte a rischio".

Oltre 15 mila firme in 24 ore per chiedere decreto su rotte a rischio

Comunicato stampa | 1 febbraio, 2012 a 13:31

Nelle scorse ventiquattro ore oltre quindicimila cittadini hanno chiesto al ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Corrado Passera di definire regole precise per la navigazione ed evitare un’altra tragedia come quella della Costa Concordia...

Greenpeace a Rossi: è l'Italia che deve garantire rotte sicure nelle proprie acque

Comunicato stampa | 2 febbraio, 2012 a 13:39

Greenpeace risponde alle ultime dichiarazioni del governatore della Toscana, Enrico Rossi, rispetto alla necessità di stabilire regole precise per la navigazione. Secondo l’organizzazione, puntare il dito contro l’Unione Europea è solo un modo di...

Toxic Costa

Pubblicazione | 14 febbraio, 2012 a 12:07

A poco più di un mese dal tragico incidente della Costa Concordia, Greenpeace pubblica "Toxic Costa", un inventario ragionato delle sostanze e dei materiali pericolosi ancora presenti sulla nave.

Tutti i veleni della Toxic Costa

News | 14 febbraio, 2012 a 13:44

A poco più di un mese dal tragico incidente della Costa Concordia pubblichiamo un inventario delle sostanze e dei materiali pericolosi ancora presenti a bordo, sulla base dell’elenco fornito dall’armatore al Commissario delegato per l’emergenza.

Disastro Concordia. Esplorando i tesori sommersi del Giglio

Blog di Alessandro Giannì, direttore delle Campagne | 17 febbraio, 2012

Col tempo instabile (com'è giusto d'inverno) bisogna approfittare di ogni possibilità. Appena si presentano condizioni meteo favorevoli, ci buttiamo a pesce: da una lunga lista di sub preallertati, riusciamo a tirar fuori un team di...

Qualcosa di straordinario

Video | 20 febbraio, 2012 a 10:30

Qualcosa di straordinario

Galleria di immagini | 20 febbraio, 2012

Qualcosa di straordinario

News | 20 febbraio, 2012 a 10:30

“Sono Campbell Plowden, coordinatore della Campagna Balene di Greenpeace. Vi informo che l’Unione Sovietica sta inviando due “rompighiaccio” per aiutare a liberare il passaggio delle balene intrappolate in Alaska”

“Tonno in trappola: Di' la tua”. I risultati del sondaggio

News | 21 febbraio, 2012 a 16:15

Tre mesi fa abbiamo lanciato un sondaggio per capire cosa pensano i consumatori della sostenibilità delle scatolette di tonno vendute in Italia. Oggi presentiamo i risultati in un’infografica che illustra le 25 mila risposte. Nel 99 per cento dei...

Sondaggio sul tonno in scatola: 25 mila risposte in infografica

Comunicato stampa | 21 febbraio, 2012 a 17:29

Oggi Greenpeace rende noti i risultati del sondaggio "Tonno in trappola: Dì la tua" con un'infografica (http://www.greenpeace.it/tonnointrappola/infografica.html) che spiega cosa pensano i consumatori della sostenibilità delle scatolette di tonno...

Salvare il pianeta non ha prezzo. Per tutto il resto c’è…

News | 23 febbraio, 2012 a 15:51

Difendere le balene dall'estinzione? 9.065 euro di multa. Protestare contro una centrala a carbone? 20.520 euro di multa. Proteggere l'Italia dalla contaminazione OGM? 86.250 euro di multa. Lottare contro i cambiamenti climatici? foglio di via...

Marea Nera. Il processo del secolo a due anni dal disastro

Blog di Alessandro Giannì, direttore delle Campagne | 27 febbraio, 2012

L'esplosione della Deepwater Horizon , era il 20 aprile 2010, non doveva succedere. Così come il disastro di Fukushima , per non parlare di quello della Costa Concordia , e tanti altri che di casuale e di imprevisto non hanno...

Greenpeace all'acquario di Milano: "che tonno si nasconde nelle nostre scatolette?"

Comunicato stampa | 29 febbraio, 2012 a 11:20

Questa sera alle ore 21:00 presso l'Acquario Civico di Milano, Giorgia Monti, responsabile della campagna Mare di Greenpeace, affronterà il tema: " Che tonno si nasconde nelle nostre scatolette?". Dai metodi di pesca alla tracciabilità, dalle...

Quale futuro per il Santuario dei Cetacei nel Mar Ligure?

Pubblicazione | 29 febbraio, 2012 a 13:55

Dieci anni di fallimenti bastano. Sul Santuario dei Cetacei, che poi è una "cartina tornasole" di come trattiamo il mare, è ora di voltare seriamente pagina.

Bene decreto anti-inchini e norme per il Santuario dei Cetacei

Comunicato stampa | 1 marzo, 2012 a 17:12

Greenpeace applaude l’iniziativa dei ministri Passera e Clini resa pubblica oggi di emanare un “decreto anti-inchini” con regole precise per limitare la navigazione in aree sensibili dopo il disastro della Costa Concordia al Giglio.

Vittoria: gigante tonno Mareblu 100% sostenibile al 2016

Comunicato stampa | 5 marzo, 2012 a 12:50

Grazie alla campagna "Tonno in Trappola" [1] di Greenpeace, Mareblu - tra le più importanti marche di tonno del mercato italiano - annuncia oggi il suo impegno a utilizzare solo metodi di pesca sostenibili. Entro la fine del 2016 il 100 per cento...

Vittoria! Tonno Mareblu 100% sostenibile al 2016

News | 5 marzo, 2012 a 18:28

La nostra campagna “Tonno in Trappola” mette a segno la prima vittoria: Mareblu si impegna a utilizzare solo metodi di pesca sostenibili. Entro la fine del 2016 il 100 per cento del tonno Mareblu sarà pescato solo con canna (Pole&Line) o con reti...

C’è il decreto sulle rotte a rischio!

Blog di Giorgia Monti, responsabile campagna Mare | 6 marzo, 2012

Ce l’abbiamo fatta. A un mese e mezzo dal disastro della Costa Concordia abbiamo finalmente un decreto per regolare la navigazione in aree sensibili e assicurare la sicurezza dei cittadini e dell’ambiente. La notizia è giunta mentre...

Come sta il mare del Giglio?

Pubblicazione | 9 marzo, 2012 a 10:36

Fra il 15 e il 18 febbraio, a un mese dal disastro Costa Concordia, Greenpeace ha verificato lo stato dei fondali dell'isola del Giglio e prelevato alcuni campioni di acqua marina superficiale dalla costa. Gli obiettivi erano due: fotografare lo...

"Come sta il mare del Giglio?" Le analisi di Greenpeace dopo il disastro Costa Concordia

Comunicato stampa | 9 marzo, 2012 a 13:34

A quasi due mesi dall'incidente della Costa Concordia, Greenpeace pubblica il rapporto "Come sta il mare del Giglio?" un'indagine preliminare sui fondali e sulle acque dell'isola che aggiunge dati quantitativi e qualitativi alle campagne di...

Come sta il mare del Giglio?

Video | 9 marzo, 2012 a 12:48

Fra il 15 e il 18 febbraio, Greenpeace ha verificato lo stato dei fondali dell'isola e prelevato alcuni campioni di acqua marina superficiale dalla costa, con due obiettivi: fotografare lo stato attuale dei fondali così da confrontare...

Lo stato dei fondali dell'Isola del Giglio

Galleria di immagini | 9 marzo, 2012

Giglio: fondali e acque sotto analisi

News | 9 marzo, 2012 a 17:00

Come sta il mare del Giglio? Per scoprirlo abbiamo avviato un'indagine preliminare sui fondali e sulle acque dell'isola che affiancassero le procedure di monitoraggio condotte dalle istituzioni.

I fondali dell'Isola del Giglio

Galleria di immagini | 9 marzo, 2012

501 - 550 di 921 risultati.

risultati per pagina
10 | 20 | 50