Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
9 risultati
 

Fermato il treno delle scorie nucleari destinate a Sellafield

Comunicato stampa | 14 febbraio, 2005 a 1:00

È fermo alla stazione di Chivasso il treno di scorie radioattive destinate al riprocessamento nell'impianto inglese di Sellafield che Greenpeace ha bloccato questa mattina all'una. 30 attivisti, italiani ed esteri, hanno organizzato tre blocchi...

Per i lavori di ristrutturazione della sede

Immagine | 1 dicembre, 2006 a 16:05

Per i lavori di ristrutturazione della sede della Commissione Europea, il palazzo di Berlaymont, a Bruxelles, è stato utilizzato legname fornito da imprese note per il commercio di legno illegale. Questo rappresenta una violazione nelle norme che...

Il taglio illegale del legno e le attività

Immagine | 17 ottobre, 2005 a 2:00

Il taglio illegale del legno e le attività industriali di estrazione minacciano l'integrità della Foresta delle Nevi nella Russia orientale.

Fermiamo le attività di trivellazione dell'ENI

Immagine | 1 settembre, 2005 a 2:00

Fermiamo le attività di trivellazione dell'ENI nel mare di Barents.

Greenpeace

Immagine | 14 dicembre, 2004 a 2:00

Greenpeace, insieme a WWF e Fern, chiede una legge europea contro il legno illegale.

Nasce il primo registro mondiale on line

Immagine | 8 giugno, 2005 a 2:00

Nasce il primo registro mondiale on line della contaminazione da OGM. Il sito, con un pratico motore di ricerca, offre i dettagli di tutti i casi noti di contaminazione da Ogm di cibo, mangimi, semi e piante selvatiche nel mondo.

Sacchetti di plastica: bisogna arrivare al

Immagine | 7 giugno, 2005 a 20:29

Sacchetti di plastica: bisogna arrivare al bando degli shopper non biodegradabili.

Il tribunale di Colonia

Immagine | 10 giugno, 2005 a 2:00

Il tribunale di Colonia, in Germania, ha ordinato alla Monsanto di rendere pubblico un rapporto confidenziale sul mais OGM MON 863.

Continua l'atteggiamento di ostruzionismo

Immagine | 25 luglio, 2005 a 2:00

Continua l'atteggiamento di ostruzionismo da parte degli Stati Uniti al piano di riduzione delle emissioni di gas serra nell'atmosfera.

1 - 9 di 9 risultati.