Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.
6 risultati
 

Si espande la contaminazione da idrocarburi nel Santuario dei Cetacei

News | 10 ottobre, 2018 a 15:00

Una macchia di idrocarburi che interessa oltre 100 chilometri quadrati nel Santuario dei Cetacei: questo mostrano le immagini satellitari che abbiamo elaborato, dopo la collisione avvenuta domenica scorsa tra il portacontainer Virginia e il...

Collisione navi nel Santuario dei Cetacei, Greenpeace: «Immagini satellitari mostrano...

Comunicato stampa | 10 ottobre, 2018 a 13:02

Una elaborazione di Greenpeace effettuata su immagini satellitari rivela che la contaminazione di idrocarburi rilasciati dalla collisione tra il portacontainer Virginia e il traghetto Ulysses, circa trenta chilometri a nord ovest di Capo Corso,...

Repsol abbandona le trivellazioni al largo delle Canarie

News | 16 gennaio, 2015 a 17:52

Muore così un progetto da 7,5 miliardi di dollari, con cui l’azienda – sostenuta dal governo spagnolo – contava di poter arrivare a una produzione di circa centomila barili di petrolio al giorno: i giacimenti rilevati sono insufficienti per...

Canarie- shock, petrolio per chilometri

News | 21 aprile, 2015 a 15:26 1 commento

Abbiamo sorvolato l’area dove è affondato il peschereccio Oleg Naydenov: c'è una scia idrocarburi lunga 70 km.

Canarie:Greenpeace sorvola area interessata da inabissamento peschereccio russo,...

Comunicato stampa | 20 aprile, 2015 a 16:45

Circa due giorni fa, poco prima che le autorità spagnole decidessero di chiudere lo spazio aereo nell’area interessata, Greenpeace è riuscita a sorvolare il sito al largo delle Canarie dove il 15 aprile scorso è affondato il peschereccio russo...

L'ossessione di Renzi per le trivelle

Blog di Giuseppe Onufrio - Direttore esecutivo Greenpeace | 10 settembre, 2014 1 commento

Drill Baby Drill , sembra il leitmotiv scelto prima da Monti – che faceva approvare la Strategia Energetica Nazionale (SEN) nel marzo del 2013  poco prima di passare la mano al Governo Letta – e proseguito da Renzi , in modo...

1 - 6 di 6 risultati.