Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Amazzonia

L’Amazzonia è l’ecosistema più ricco di biodiversità al mondo: ospita circa 60.000 specie di piante, 1.000 specie di uccelli e oltre 300 specie di mammiferi. La causa principale della distruzione della foresta amazzonica è l'allevamento bovino.

Si estende su un’area di circa 6,5 milioni di chilometri quadrati e attraversa nove paesi del Sud America per circa il 5% della superficie terrestre. Tra il 2000 e il 2007, l’Amazzonia brasiliana è stata deforestata a un tasso medio di 19,368 chilometri quadrati all’anno. In questo lasso di tempo, quindi, più di 154,312 chilometri quadrati di foresta sono andati perduti: un’area pari alla superficie della Grecia.

Il Brasile è al quarto posto nella classifica dei paesi emettitori a livello globale. La deforestazione e il cambio d’uso dei suoli forestali causa il 75% delle emissioni del paese. Di questa percentuale il 59% proviene dalla perdita di copertura forestale e dagli incendi nella regione amazzonica.

La causa principale di questa distruzione è l’allevamento bovino, in linea con l’aumento dell’export brasiliano di capi bovini e carne. Si stima che l’Amazzonia conservi tra 80 e 120 miliardi di tonnellate di carbonio. Se queste riserve di carbonio venissero distrutte, si emetterebbero in atmosfera una quantità di gas serra pari a cinquanta volte quelle prodotte dagli Stati Uniti in un anno.

Deforestazione Zero è l’obiettivo che il Brasile deve raggiungere a ogni costo attraverso strategie che combinino la riduzione progressiva della deforestazione con lo sviluppo sostenibile delle risorse naturali e la conservazione della biodiversità.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Indonesia. In campo i difensori delle foreste

News | 9 ottobre, 2007 a 0:00

A Riau, in Indonesia, nasce un campo di lavoro a difesa delle foreste. E' la nuova impresa di Greenpeace per documentare, insieme alle comunità locali, l'incontrollata distruzione delle foreste torbiere indonesiane. Volontari da tutte le parti...

Il Governo con Greenpeace a difesa delle foreste del Congo

News | 19 giugno, 2007 a 0:00

"L'Italia deve impegnarsi di più contro la deforestazione". Non è uno slogan, ma un vero e proprio appello del Governo. Il Vice Ministro degli Affari Esteri Patrizia Sentinelli abbraccia la causa di Greenpeace. Scrive al Ministro Padoa Schioppa.

Dalle foreste al parquet. Senza ritorno

News | 13 giugno, 2007 a 0:00

Dal cuore delle foreste pluviali ai listoni di parquet. Greenpeace ripercorre le tappe della deforestazione in Congo. Denuncia le illegalità delle operazioni di taglio nella RDC. Blocca la nave Andreas K a Salerno. Ne ispeziona il carico a...

Andreas K: secondo round

News | 7 giugno, 2007 a 0:00

Greenpeace non molla la nave Andreas K. Dopo la recente azione di Salerno, oggi, nel porto di Ravenna gli attivisti hanno ispezionato il carico della nave destinato in gran parte ai produttori italiani e hanno marcato i tronchi provenienti dalla...

In azione a Salerno per salvare le foreste del Congo

News | 24 maggio, 2007 a 0:00

Gli attivisti di Greenpeace hanno abbordato ieri, nel porto di Salerno, la nave Andreas K. proveniente da Matadi, nella Repubblica Democratica del Congo. La nave trasportava legname tropicale destinato in gran parte ai produttori italiani.

L'ITTO chiacchiera. Le foreste muoiono

News | 8 maggio, 2007 a 0:00

L'ITTO (International Tropical Timber Organization) è riunito a Port Moresby, in Papua Nuova Guinea, per l'inizio del suo 42° vertice. Attivisti di Greenpeace si sono calati dal tetto del Plaza Crowne hotel, sede del meeting, e hanno spiegato un...

Deforestazione in Camerun. Coinvolte imprese italiane

News | 19 aprile, 2007 a 0:00

L'impresa italiana del legno, Fipcam, avrebbe sfruttato illegalmente oltre 700 ettari di foresta in Camerun. Lo denuncia il rapporto pubblicato oggi dalle sezioni olandese e francese di Amici della Terra (Milieu Defensie e Les Amis de la Terre) e...

Le mezze verità della Fao sulle foreste

News | 16 marzo, 2007 a 16:25

Secondo il rapporto Fao sullo stato delle foreste del mondo, la deforestazione rallenta. Ma c'è un errore: si confondono le foreste con le piantagioni. Cresce, infatti, il numero di alberi piantati in Paesi che hanno, però, già perso le proprie...

Aspen dice no alla Kimberly-Clark

News | 8 marzo, 2007 a 0:00

Anche gli impianti sciistici di Aspen rinunciano ai prodotti della Kimberly Clark, il gigante della carta proprietario di marchi famosi come Scottex e Kleenex. Più di 700 sono le aziende che hanno boicottato la Kimberly Clark, chiedendo più fibra...

Greenpeace vs Scottex: ennesimo round

News | 12 febbraio, 2007 a 0:00

Protesta di Greenpeace presso la sede della Kimberly-Clark a Mississauga, nell'Ontario, per denunciare la distruzione delle foreste primarie del Canada. In quattro si sono rinchiusi negli uffici del noto produttore dei marchi Kleenex e Scottex,...

121 - 130 di 139 risultati.

Categorie