Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

102 - 40 anni di arcobaleno

Multimedia | 13 marzo, 2012

Auguri Greenpeace, per i tuoi 40 anni nel mondo e 25 in Italia. Per festeggiare questo doppio anniversario dedichiamo le prime pagine di questo numero alla nostra storia e ai nostri progetti per il futuro. Dalla protezione dell’Antartide, alla vittoria sul nucleare abbiamo fatto molta strada. E vogliamo farne ancora molta. C’è un santuario in pericolo, è quello dei Cetacei. Il clima chiede una tregua al carbone e a centrali come quella dell’Enel di Porto Tolle. Le foreste indonesiane sono minacciate ma per fortuna Ken, lo storico fidanzato di Barbie, ha deciso di intervenire lasciando la bionda firmata Mattel. Chissà se sarà una storia a lieto fine. Dall’Artico, invece, arriva il messaggio del Direttore Esecutivo Kumi Naidoo in azione contro le perforazioni off-shore. Potete vederlo alla sezione Click & Co.

TORNA ALL'ARCHIVIO

 

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

Delfino comune nelle acque del Mediterraneo

Immagine | 1 agosto, 1991 a 3:00

Delfino comune nelle acque del Mediterraneo.

La petroliera cipriota "Haven" che brucia

Immagine | 15 aprile, 1991 a 3:00

La petroliera cipriota "Haven" che brucia nel golfo di Genova.

Salviamo Venezia, Stop agli scarichi tossici.

Immagine | 10 ottobre, 1990 a 15:39

Nel 1990 Greenpeace realizza una spettacolare protesta per dire basta agli scarichi tossici di Porto Marghera.

Branco di tonni.

Immagine | 1 gennaio, 1989 a 2:00

Branco di tonni.

Alla Maddalena contro il nucleare

Immagine | 9 luglio, 1988 a 15:29

Nel 1988 Greenpeace protesta alla base militare USA della Maddalena, contro il nucleare.

1306 - 1310 di 1310 risultati.