Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Contaminazione ad alta quota

Video | 8 settembre, 2015

Dagli Appennini alle Ande, dalla Cina alla Russia. Fra maggio e giugno otto squadre di attivisti di Greenpeace hanno intrapreso spedizioni in altrettante aree montane e remote di tre continenti, per prelevare campioni di acqua e neve che sono stati poi analizzati in laboratorio al fine di verificare la presenza dei pericolosi PFC, composti poli e per-florurati impiegati in numerosi processi industriali.

Categorie

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

In azione su una piattaforma in Adriatico!

Video | 30 marzo, 2016 a 13:17

Stop Trivelle, il 17 aprile vota sì! Per dirlo a tutti, siamo saliti sulla piattaforma Agostino B, al largo di Marina di Ravenna. Tre trivelle su quattro, fra quelle di cui il Ministero ci ha fornito i dati, sono fuorilegge: per questo abbiamo...

In azione sulla Montagna Spaccata

Video | 15 marzo, 2016 a 13:14

Un team di 10 climber di Greenpeace è entrato in azione su una delle più belle scogliere italiane, la “Montagna Spaccata”, nei pressi di Gaeta, per richiamare l’attenzione sul referendum sulle trivelle del prossimo 17 aprile. In quella data si...

L'Italia non si trivella!

Video | 22 febbraio, 2016 a 13:27

Attivisti di Greenpeace questa mattina sono entrati in azione a Roma, in piazza Venezia, davanti all’Altare della Patria, per protestare pacificamente contro la strategia energetica del governo e invitare gli italiani a votare al referendum sulle...

Un orso polare a Roma

Video | 10 dicembre, 2015 a 12:09

Un grande orso bianco è apparso ieri in diversi luoghi di Roma, dal Gianicolo al Colosseo, da Trastevere al Vaticano, per sensibilizzare gli italiani sui rischi causati dai cambiamenti climatici. L’iniziativa di Greenpeace è stata realizzata in...

Gli umani stanno avvelenando se stessi?

Video | 19 novembre, 2015 a 18:16

Greenpeace ha pubblicato ad ottobre 2015 i risultati di un’analisi sulle mele acquistate nei supermercati di 11 Paesi europei, Italia compresa. Mentre i test sulle mele biologiche non hanno evidenziato tracce di pesticidi, ben l’83 per cento...

31 - 35 di 275 risultati.