Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Greenpeace incontra Regione Lazio dopo protesta su smog, «Incontro costruttivo, ora valuteremo proposta nuovo piano qualità dell’aria»

Comunicato stampa - 30 maggio, 2018
A seguito della protesta presso la sede della Regione Lazio di questa mattina, una delegazione di Greenpeace ha incontrato questo pomeriggio l’Assessore all’Agricoltura, promozione della filiera e della cultura del cibo, ambiente e risorse naturali Enrica Onorati, il Segretario Generale Andrea Tardiola e altri funzionari della Regione.

In un clima di confronto costruttivo, Greenpeace ha sollecitato l'adozione di un Piano di Risanamento della Qualità dell'Aria nuovo e ambizioso, per fare fronte alle criticità ambientali consolidate sul territorio del Lazio.

I rappresentanti del governo regionale hanno garantito di voler mettere a disposizione di Greenpeace, già nei prossimi giorni, quanto sin qui approntato per la redazione di un nuovo Piano.

L’organizzazione ambientalista dunque domani non procederà con l'esposto nei confronti della Regione Lazio, riservandosi di studiare nel merito quanto acquisirà, e da lì valutare ulteriori iniziative.

Categorie