Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Bloccato l'ingrasso di tonno a Cetara

Comunicato stampa - 17 maggio, 2007
Greenpeace esprime soddisfazione per l’esito dell’udienza al TAR della Campania che ha di fatto bloccato il progetto delle gabbie per l’ingrasso di tonni a Cetara (SA). Nel corso dell’udienza odierna, infatti, il Comune di Cetara, considerate le numerose opposizioni e l’assenza di una Valutazione Ambientale Strategica richieste dal Comune di Maiori e dalla Regione Campania, ha comunicato di aver sospeso l’autorizzazione all’istallazione delle gabbie nel mare della Costiera Amalfitana.

Il ranching dei tonni è una tecnica di allevamento dei tonni su scala industriale assai dannosa perchè rischia di alterare gli equilibri degli ecosistemi marini.

"Questa è un'ottima notizia per i tonni e per la Costiera" ha dichiarato

Alessandro Giannì, Responsabile della Campagna Mare di Greenpeace. "Non

è solo un problema di compatibilità tra turismo e acquacoltura: orami la

capacità degli impianti d'ingrasso di tonno in Italia è quasi il triplo della quota nazionale e non ha senso costruirne altri."

Greenpeace spera che nel prossimo futuro gli stessi pescatori la

sostengano nelle sue iniziative a tutela delle risorse del mare, visto

che la categoria è la prima ad essere colpita dalla distruzione della

fauna ittica. La pesca eccessiva e distruttiva è certamente un problema

grave, ma il mare è minacciato da molti altri pericoli. Anche per

questo, Greenpeace chiede di istituire una rete efficace di riserve

marine per difendere la diversità biologica del Mediterraneo, per

contrastare ogni tipo di inquinamento e di attività distruttiva e per

aumentare la resa delle attività di pesca. Di recente, l'attrice e presentatrice Romina Power si è unita alla battaglia di Greenpeace, diventando madrina ufficiale della Campagna Mare.

Categorie