Il riscaldamento globale

Il riscaldamento globale è una realtà. Entro la fine del secolo, se le tendenze attuali continuano, la temperatura globale probabilmente raggiungerà il picco più alto degli ultimi due milioni di anni.

Il 2010, seguito da 2005 e 1998, è stato l’anno più caldo da quando si effettuano misurazioni scientifiche globali (metà Ottocento). E lo stesso vale per il decennio 2001-2010, che ha visto le più alte temperature dei tempi moderni, superando l’ultimo decennio del Ventesimo secolo. Il riscaldamento è stato particolarmente forte in Africa, in alcune aree dell'Asia e dell'Artico, dove alcune regioni hanno assistito a un rialzo termico tra 1,2 e 1,4 gradi rispetto alla media storica. Nel dicembre 2010, la banchisa polare artica ha raggiunto il minimo mensile storico con una superficie di 12 milioni di chilometri quadrati, 1,35 milioni sotto la media di dicembre del periodo 1979-2000.

Ma ancora più importante di questi record annuali è un altro dato: rispetto alla fine dell’Ottocento la Terra è oggi più calda di circa 0,7 gradi. Mai, almeno nei tempi recenti, una simile variazione è avvenuta in così breve tempo. E nessuno dei meccanismi naturali sembra in grado di spiegare un simile riscaldamento.

Ancora peggio: ai ritmi attuali, la crescita delle temperature nei prossimi anni potrebbe essere di 0,2 gradi per decennio, e forse più, e raggiungere tra 1,8 e 4 gradi centigradi di aumento globale alla fine del Ventunesimo secolo. Un tale riscaldamento comporterebbe l’estinzione di molte specie animali e vegetali e lo sconvolgimento dell’assetto climatico così come lo conosciamo.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Buon compleanno Kyoto (anche se è l’ultimo)

Blog di Andrea Boraschi, campaigner Energia e Clima | 16 febbraio, 2012

Oggi, 16 febbraio 2012, l’unico strumento legale e globale esistente per combattere i cambiamenti climatici, il Protocollo di Kyoto, compie 7 anni. Ma cosa c’è da festeggiare, se questo è il suo ultimo anno di vita? Scritto e adottato...

Sono ancora “latitante”

Blog di Salvatore Barbera, responsabile campagna Clima | 25 gennaio, 2012 1 commento

Il contatore sul sito dei banditidelclima.org segna, nel momento in cui scrivo, 49 giorni, 19 ore, 38 minuti, 15 secondi. È il tempo della mia “latitanza” da Roma, la città dove fino al 6 dicembre scorso lavoravo presso l’ufficio di...

Cerchiamo banditi del clima

News | 17 gennaio, 2012 a 13:21

Pensavamo che quel provvedimento ingiusto e inaccettabile - destinato ai criminali - venisse ritirato. Invece no. È da più di un mese che Salvatore, il responsabile della nostra campagna Energia e Clima, è stato allontanato da Roma con un foglio...

Orsi polari in azione al motor show di Bruxelles

News | 12 gennaio, 2012 a 18:15

Oggi il Motor Show di Bruxelles è stato invaso dagli orsi polari. I nostri attivisti - travesti da orsi - hanno protestato per difendere l'Artico dalle minacce delle inquinanti auto Volkswagen. Alcuni si sono calati dal soffitto dell'edificio,...

A Durban i politici hanno ascoltato chi inquina

News | 12 dicembre, 2011 a 15:57

A Durban i negoziati sul clima delle Nazioni Unite sono finiti proprio come son cominciati: con un fallimento. L’accordo per un nuovo trattato internazionale per la protezione del clima non è stato raggiunto. I governi hanno dato ascolto a chi...

Durban. Kumi Naidoo espulso dalla conferenza sul clima

News | 9 dicembre, 2011 a 20:11

Kumi Naidoo, il direttore esecutivo di Greenpeace International, è stato allontanato dal centro congressi di Durban, in Sud Africa, dove i leader di tutto il mondo sono riuniti per la conferenza Onu sul clima. A Kumi e a altri 9 attivisti è stato...

Bandito da Roma il responsabile della campagna Clima

News | 7 dicembre, 2011 a 11:01 7 commenti

Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Roma. Per due anni. Questo è stato imposto dal Questore al responsabile della nostra campagna Energia e Clima, Salvatore Barbera, dopo l’azione di ieri davanti a Palazzo Chigi per...

In azione a Palazzo Chigi

Video | 6 dicembre, 2011 a 12:03

Mentre il Ministro dell'Ambiente Corrado Clini si sta recando a Durban, in Sud Africa, per rappresentare l'Italia alla conferenza delle Nazioni Unite sul clima, stamattina all'alba attivisti di Greenpeace sono entrati in azione a Roma, davanti a...

Cartolina dal caos climatico a Palazzo Chigi

News | 6 dicembre, 2011 a 6:56

Mentre il Ministro dell’Ambiente sta arrivando a Durban per la conferenza Onu sul clima, una cartolina dal caos climatico formato 14x5 metri è stata piazzata dai nostri climber davanti a Palazzo Chigi. Una tragica foto dell’alluvione di Genova...

Protesta a Durban

Immagine | 5 dicembre, 2011 a 13:43

I nostri attivisti, insieme ad altre associazioni, hanno manifestato a Durban, in occasione della conferenza del Global Business Day. La protesta è contro le industrie del carbone che remano contro il raggiungimento di un accordo globale per...

31 - 40 di 77 risultati.

Categorie