Nuova videoinchiesta su rifiuti elettronici

Greenpeace pubblica la nuova video inchiesta sull'adozione del decreto sui rifiuti elettronici entrato in vigore lo scorso giungo (D.M. n.65 del 2010). A sei mesi di distanza, il 51 per cento dei rivenditori hi-tech intervistati non adempie ancora all'obbligo di ritiro gratuito "uno contro uno" dei prodotti tecnologici usati a fronte dell'acquisto di un nuovo articolo.

Dettagli video



Liberi da sostanze tossiche

Le sostanze tossiche presenti nell’ambiente mettono in pericolo l’acqua, l’aria, il suolo e il nostro stesso futuro.

La produzione, l’uso e il rilascio di molti prodotti chimici di sintesi sono oggi riconosciuti come un pericolo globale per la salute pubblica e per l’ambiente.

Nel mondo, le industrie chimiche continuano a produrre e rilasciare migliaia di composti ogni anno. Nella maggior parte dei casi, la conoscenza sull’impatto sanitario e ambientale di queste sostanze è scarsa o addirittura nulla.

Elettronica verde

Ogni anno nel mondo si producono sempre più articoli tecnologici. Tutto ciò ha determinato una crescita esponenziale dei rifiuti elettronici, scarti molto pericolosi perché contenenti composti tossici che non possono essere smaltiti o riciclati in sicurezza. Questo problema però, può essere evitato. Per questa ragione, Greenpeace sta facendo pressione sulle compagnie Hi-tech, leader nella produzione di TV, cellulari, computer e console, per cambiare le loro politiche aziendali.

Per saperne di più

Chimica

La chimica è entrata a far parte della nostra vita quotidiana. Tutto è fatto di elementi chimici, naturali e di sintesi. L’uomo, però, con la sua sete di potere ha messo in commercio più composti chimici di quanti ne avesse davvero testati in laboratorio. La conseguenza è che siamo tutti più o meno contaminati da sostanze esterne, alcune delle quali davvero pericolose.

Per saperne di più

Rifiuti urbani

I rifiuti sono ormai da anni al centro di tematiche politico-ambientali a livello internazionale e nazionale. Diversi programmi europei d'azione per l'ambiente hanno posto al centro dell'attenzione il tema rifiuti e l'Europa ha promosso una serie di normative per una maggiore tutela dell'ambiente e della salute umana. Ma l'ambito rifiuti è una di quelle aree su cui la politica ambientale deve concentrarsi ancora per molto tempo.

Per saperne di più

Acqua

L’acqua è un bene essenziale per la nostra esistenza, ma è anche la risorsa più in pericolo. L’inquinamento industriale, specie nel Sud del Mondo, sta contaminando questa preziosa risorsa, molto vulnerabile.

Per saperne di più

Gli ultimi aggiornamenti

 

Inchiesta “Le navi tossiche: lo snodo italiano, l’area mediterranea e l’Africa"

Pubblicazione | 2010-06-18 a 0:00

L'inchiesta di Greenpeace "The toxic ships" – Le navi tossiche- fornisce elementi che possono contribuire a fare chiarezza sulle esportazioni di rifiuti dall'Italia (e dall'Europa) verso i Paesi in via di sviluppo e in particolare nell'area...

Navi tossiche. Nuova inchiesta e foto shock dalla Somalia!

News | 2010-06-18 a 0:00

Sei terribili foto. Mai pubblicate prima. Prove inconfutabili di un traffico di rifiuti sospetti verso l'Africa. Le diffondiamo oggi con la nostra nuova inchiesta sulle navi tossiche, che riassume più di vent'anni di traffico di rifiuti tossici e...

Eco-guida XV - Maggio 2010

News | 2010-05-26 a 0:00

Nella 15esima edizione della nostra Eco-guida ai prodotti elettronici, Dell, Samsung e Toshiba precipitano in classifica per non aver ripulito – come avevano promesso - la loro catena produttiva dalla plastica in PVC e dai ritardanti di fiamma a...

marea nera

Galleria di immagini | 2010-05-01

IL “TAVOLO DELLA TERRA”

News | 2010-04-30 a 0:00

THE TABLE OF EARTH, l’originale performance di David Moss, sarà patrocinata da Greenpeace. La ragione principale risiede nella carica ecologica – oltre che nel valore artistico – dell'esibizione di Moss, considerato uno dei più innovativi...

Classifica Cool IT: Cisco in testa

News | 2010-04-30 a 0:00

Nell'ultima versione della classifica Cool IT, il primo posto va a Cisco per aver investito attivamente in soluzioni a favore del clima. Bene Google che ha chiesto alla politica di investire nelle energie pulite, ma rimane al sesto posto per non...

Cool IT Challenge

Immagine | 2010-04-29 a 0:00

Cool IT Challenge

Osservatorio Per un Mediterraneo libero dai veleni - Carta fondante

Pubblicazione | 2010-02-16 a 0:00

Le nostre Associazioni e Organizzazioni ritengono di dover costituire l'Osservatorio "Per un Mediterraneo libero dai veleni" per mantenere viva l'attenzione e vigilare sulle attività volte ad accertare la verità sulla vicende delle "navi dei...

Per un Mediterraneo libero da veleni

News | 2010-02-16 a 0:00

Nasce l'Osservatorio per dire basta ai fenomeni delle 'navi dei veleni' e delle 'navi a perdere'. Con questa iniziativa associazioni e organizzazioni della società civile, dell'economia e della ricerca chiedono a governo, magistratura e...

Eco-guida XIV - Gennaio 2010

Pubblicazione | 2010-01-08 a 12:32

Nella 14esima edizione della nostra "Eco-guida ai prodotti elettronici" Apple, Sony Ericsson e Nokia fanno progressi nell'eliminazione delle sostanze tossiche dai propri articoli. Segue HP che di recente ha immesso sul mercato prodotti...

51 - 60 di 206 risultati.

Categorie