In azione a Mururoa

1972 è l’anno della nostra prima azione contro i test nucleari francesi nell’atollo di Mururoa. La Francia è l’unica potenza occidentale a condurre, in quegli anni, esperimenti atomici in atmosfera. La missione è affidata a David McTaggart. L’esplosione è prevista per il mese di giugno. A fine aprile, Mc Taggart, a bordo del Vega salpa per Mururoa con un equipaggio di cinque persone e arriva a 32 chilometri dall’atollo. Verso la metà di giugno, avvistata una mongolfiera che sorvola il luogo del test con il detonatore per l’ordigno nucleare, l’equipaggio decide di avvicinarsi ulteriormente. Dopo otto giorni di schermaglie e inseguimenti, una nave francese sperona il Vega che viene rimorchiato fino a Mururoa per le necessarie riparazioni. McTaggart riesce solo a ritardare il test. L’anno successivo ritorna a Mururoa, i francesi lo abbordano e lo feriscono ma uno dei membri dell’equipaggio riesce a fotografare tutto. La notizia della protesta e dell’assalto dei francesi fa il giro del mondo e, nel 1974, la Francia annuncia la fine dei test atmosferici.

 

Le nostre campagne storiche

Abbiamo solcato i mari per difendere le balene, occupato piattaforme per fermare compagnie petrolifere senza scrupoli, fermato il nucleare in Italia. Le nostre battaglie migliori sono sempre state quelle che sembravano "impossibili".

In difesa dei mari e delle balene

Novembre 2018

Abbiamo solcato con le nostre navi tutti i mari e gli oceani, dall’Oceano Antartico impegnati contro le baleniere all’Artico per proteggere le aree più remote e sensibili, fino al nostro…

Nucleare: ecco come abbiamo vinto una sfida storica

Novembre 2018

Greenpeace ha combattuto il nucleare – militare e civile – sin dalla sua origine, essendo nata in Canada contro i test atomici alle Isole Aleutine. In Italia abbiamo vinto il…

La nostra battaglia contro le trivelle

Novembre 2018

Greenpeace si occupa di trivelle da anni: perché da anni i petrolieri, e i gruppi politici che li sostengono, provano a mettere le mani sui nostri mari. Non lo permetteremo!

Per saperne di più

Chi siamo

Esistiamo perché questo fragile Pianeta merita una voce.
Vogliamo combattere quei luoghi comuni secondo cui ogni cambiamento è impossibile, che siamo troppo piccoli e troppo deboli. Unisciti a noi!

Leggi di più

Il nostro bilancio

Le nostre campagne sono il frutto di un costante lavoro, anche grazie a te.
Dalla protezione dei mari fino alla lotta per contrastare i cambiamenti climatici, vieni a vedere di cosa ci occupiamo.

Leggi di più

I nostri contatti

Qualsiasi cosa tu voglia chiederci o dirci, qui trovi tutti i nostri recapiti.
Al mondo ci sono 26 uffici nazionali e regionali indipendenti che lavorano per difendere il Pianeta.

Leggi di più