DURATA: 3 mesi
LUOGO: Via della cordonata, 7, Roma (durante tutto il periodo dell’emergenza Covid19, il tirocinio potrebbe svolgersi da remoto, in ottemperanza alla eventuale normativa vigente)
SCADENZA DEL RECLUTAMENTO: 05 luglio 2020
DISPONIBILITÀ AD INIZIARE: Settembre 2020
ORARIO: dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18.30 con un’ora di pausa pranzo.

I colloqui presumibilmente si svolgeranno nel periodo 8 – 14 luglio

 

OBIETTIVI FORMATIVI DELLO STAGE

Il tirocinio si svolgerà̀ all’interno del dipartimento Risorse Umane e avrà̀ l’obiettivo di far acquisire al/la tirocinante competenze specifiche nell’ambito dell’amministrazione e gestione delle risorse umane. La/il tirocinante supporterà il dipartimento HR nel raggiungimento dei suoi obiettivi, nello sviluppo e realizzazione dei suoi progetti, tra cui il T.inclusion Project, attraverso una combinazione di ricerca e attività amministrative.

 

ATTIVITÀ

La/il tirocinante avrà l’opportunità di apprendere e seguire da vicino attività e processi di amministrazione e gestione del personale, attraverso una collaborazione diretta con il dipartimento HR. Parteciperà direttamente e attivamente al progetto T Inclusion, che è stato avviato dall’unità nei precedenti mesi e che ha l’obiettivo di diminuire la distanza tra il mondo del lavoro e le persone transgender e transessuali, favorendone il loro inserimento e la loro inclusione nel settore del no profit, in primis. Inoltre, avrà un ruolo partecipe e proattivo nelle varie fasi in cui si articolano i processi di reclutamento e selezione del personale nonché nei processi di revisione delle job description. La/il tirocinante seguirà, inoltre, le attività del dipartimento HR di definizione del fabbisogno formativo di Greenpeace ONLUS, collaborando al fine di permettere l’implementazione dei diversi interventi formativi decisi. Il tirocinio darà anche la possibilità di conoscere e monitorare la normativa del lavoro vigente di interesse per il dipartimento HR, per valutarne gli aspetti pragmatici.

 

REQUISITI RICHIESTI

  • Impegno verso l’ambiente e la pace e identificazione nei valori dell’organizzazione,
  • Sensibilità verso le tematiche transgender e transessuali.
  • Motivazione a Greenpeace e/o al settore no profit.
  • Conoscenza dell’inglese base.
  • Conoscenze del pacchetto office base.
  • Propensione al lavoro in team.
  • Precisione e attenzione al dettaglio.

 

UGUAGLIANZA E NON DISCRIMINAZIONE

La diversità rappresenta una risorsa per Greenpeace; pertanto, nessuno deve essere fatto oggetto di un trattamento meno favorevole per considerazioni legate a etnia, religione o credo, disabilità, stato civile, orientamento sessuale, identità o espressione di genere o responsabilità familiari, né risultare svantaggiato da condizioni o requisiti imposti ingiustificati. Premesso che Greenpeace rispetta e tutela le diversità sessuali, Greenpeace stabilisce un principio di eguaglianza per tutte le persone.

 

PER CANDIDARSI

Sarà riconosciuta particolare attenzione e preferenza alle candidature di persone con identità transgender o transessuale.

La ricerca si intende riferita a persone di qualsiasi identità o espressione di genere e nel rispetto delle leggi L. 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e di tutte le nazionalità, ai sensi dei D.Lgs. 215-216/03.

Chi intende candidarsi può inviare il proprio CV (contenente un recapito telefonico e l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lsg. 196/2003) a [email protected] indicando nell’oggetto: Stage HR T e una lettera motivazionale nella quale indicherà le aspettative e i motivi per i quali vuole effettuare uno stage a Greenpeace (sarà importante rispondere anche alle domande: cosa mi aspetto di imparare in questo stage? Perché Greenpeace? Cosa penso di dare a Greenpeace durante lo stage?) ed eventuali esperienze pregresse di stage o lavorative.

 

Nota bene:

Verranno contattate esclusivamente le persone che riteniamo in linea con i requisiti necessari previsti per ogni tirocinio formativo.

Greenpeace Onlus gestisce i tirocini in conformità alle disposizioni della D.G.R. 533/2017 e successive modifiche. Il riconoscimento di una indennità mensile dipenderà dalla natura del tirocinio che verrà attivato (curriculare o ai sensi della D.G.R. 533/2017).

Verrà inoltre considerato requisito indispensabile la possibilità di poter stipulare una convenzione di tirocinio con realtà accreditate in base alla D.G.R. 533/2017.

Il tirocinio non è un percorso privilegiato per entrare nell’organico dell’associazione. Greenpeace ha una policy ben definita: quando cerchiamo nuovo personale apriamo sul nostro sito una vacancy dove sono specificati i criteri di reclutamento. Poi eseguiamo uno screening dei curricula in base a tali parametri e quindi i colloqui di selezione.

Per eventuali dubbi o maggiore chiarezza le persone che intendono candidarsi possono contattare telefonicamente Gaia Calabresi al 3460268238.