Colture resistenti al glifosato nell'Unione Europea

Pubblicazione - 2012-10-22
Quale sarebbe l'impatto per l'Europa se venissero autorizzate coltivazioni geneticamente modificate tolleranti agli erbicidi di mais, soia e barbabietola da zucchero? Tale previsione - mai fatta prima - è stata commissionata da Greenpeace al noto economista agrario Charles Benbrook.

lunedì 22 ottobre 2012

Richard Oswald's Farm © Hernan Perez Aguirre / Greenpeace

I risultati ottenuti da Benbrook dimostrano che l'eventuale uso di OGM resistenti agli erbicidi in UE aumenterebbe esponenzialmente l'utilizzo di diserbanti, con conseguenze irreparabili per l'agricoltura europea.

Leggi il briefing in italiano "Colture resistenti al glifosato nell'Unione europea".

Al seguente link il rapporto integrale in inglese.  

Categorie