Cosa puoi fare tu

Attivati ora: è insieme che possiamo cambiare le cose!

#Agricoltura #Clima #Energia #Foreste #Salute Ripartiamo dalle persone e dal Pianeta

Deforestazione, inquinamento, commercio di armi e allevamenti intensivi: il nostro Pianeta era già gravemente malato prima dell’arrivo della pandemia. La…

Partecipa
#Agricoltura #Biodiversità #Cibo #Consumi #Foreste Non mangiarti le foreste!

L’80% della deforestazione del mondo è causata dalla produzione intensiva di materie prime, soprattutto agricole: praticamente, cibo che divora le…

Partecipa
#Agricoltura #Biodiversità #Cibo Salviamo le api!

Le api fanno molto più del miele: aiutiamo gli impollinatori a non scomparire.

Partecipa
#Agricoltura #Cibo #Clima #Consumi #Salute Ferma gli Allevamenti Intensivi

Quello che mangiamo oggi determina il mondo di domani: non mettiamo il Pianeta nel piatto!

Partecipa

Publications

Greenpeace: «Dopo il voto fallimentare del parlamento Ue, va ricostruita da zero la Politica Agricola Comune»

Ottobre 2020

Oggi il Parlamento europeo ha approvato la proposta legislativa per la Politica agricola comune dell’Ue (PAC), in continuità con un accordo siglato all’inizio di questa settimana tra i tre maggiori…

“C’è un mostro nella mia cucina”: in Italia con la voce di Giobbe Covatta il cartone in difesa delle foreste

Ottobre 2020

Ecco perché bisogna dare un taglio alla produzione della carne che minaccia le foreste del mondo

L'accordo sulla PAC segna la condanna a morte per le piccole aziende e l'ambiente

Ottobre 2020

Ieri sera gli europarlamentari hanno votato un accordo che rischia di annientare sul nascere gli obiettivi del Green Deal europeo.

Greenpeace: PAC, il Parlamento europeo firma la condanna a morte per le piccole aziende agricole e l'ambiente

Ottobre 2020

Il Parlamento Ue ha adottato l'accordo proposto da PPE, S&D e Renew senza tagliare i sussidi agli allevamenti intensivi o supportare sostanzialmente le misure ambientali.

Allevamenti italiani insostenibili, lo svela studio team di ricerca Università della Tuscia sul bilancio ecologico del settore. Greenpeace: la PAC ne tenga conto.

Ottobre 2020

Allevamenti intensivi e agricoltura stanno consumando una volta e mezza le risorse naturali dei terreni agricoli italiani.

L'insostenibilità degli allevamenti intensivi in Italia

Ottobre 2020

Pubblichiamo oggi lo studio condotto insieme ai ricercatori dell'Università della Tuscia sul bilancio ecologico non sostenibile del settore

Il Peso della Carne

Ottobre 2020

Uno studio sul bilancio ecologico di agricoltura e zootecnia in Italia condotto insieme ai ricercatori dell'Università della Tuscia

Ricerca di Greenpeace: dagli allevamenti intensivi il 17% delle emissioni Ue di gas serra, più delle automobili

Settembre 2020

Lo rivela la nuova analisi di Greenpeace "Foraggiare la crisi - In che modo la zootecnia europea alimenta l'emergenza climatica"

Gli allevamenti intensivi in Ue inquinano più delle automobili: la nostra analisi

Settembre 2020

Gli allevamenti intensivi rappresentano il 17% delle emissioni totali dell'Ue. Lo rivela la nostra nuova analisi “Foraggiare la crisi -In che modo la zootecnia europea alimenta l'emergenza climatica”

Foraggiare la crisi. In che modo la zootecnia europea alimenta l'emergenza climatica

Settembre 2020

Le emissioni di gas serra degli allevamenti intensivi rappresentano il 17 percento delle emissioni totali dell’Ue, più di quelle di tutte le automobili e i furgoni in circolazionemessi insieme.

L’Europa lancia una consultazione pubblica sulla deforestazione: è ora di partecipare!

Settembre 2020

Non vogliamo essere complici della distruzione dell’Amazzonia o di altri ecosistemi preziosi

I pesticidi avvelenano non solo la salute, ma anche la libertà di espressione!

Settembre 2020

Esprimiamo solidarietà all’Istituto per l‘Ambiente di Monaco di Baviera e allo scrittore Alexander Schiebel, sotto processo a causa del loro impegno contro l'uso dei pesticidi.

Scandalo pesticidi: l'Italia è il secondo maggior esportatore di pesticidi già vietati in Ue

Settembre 2020

Lo rivela un'analisi delle notifiche di esportazione realizzata dall’unità investigativa di Greenpeace Uk, Unearthed e dalla svizzera Public Eye.

Inchiesta di Greenpeace e Public Eye: Italia, secondo maggiore esportatore di pesticidi vietati in Ue

Settembre 2020

l'Italia nel 2018 ha approvato l'esportazione di oltre 9.000 tonnellate di pesticidi vietati in Ue.

“Nuovi OGM”, da oggi è possibile rilevarli con un test

Settembre 2020

Un nuovo metodo open source consente di scovare colture OGM ottenute tramite editing genetico

Greenpeace: "Nuovi" OGM, sviluppato primo test open source di rilevamento di una coltura OGM ottenuta tramite editing genetico

Settembre 2020

Il nuovo metodo open source è stato pubblicato sulla rivista scientifica Foods

Primo test open source per rilevare una coltura geneticamente modificata con editing genetico

Settembre 2020

Sviluppato il primo metodo open source in grado di rilevare in laboratorio colture che sono state geneticamente modificate tramite le nuove tecniche di editing genetico.

Greenpeace: nuovi dati su incendi in Amazzonia, 8 mila nello stato di Amazonas, mai così tanti

Settembre 2020

Greenpeace diffonde oggi nuove immagini degli incendi in Amazzonia, realizzate sorvolando le aree colpite, che hanno colpito anche le aree protette.

Certificazione sul benessere animale, cosa chiediamo alla Ministra Bellanova

Luglio 2020

Insieme a CIWF Italia e Legambiente abbiamo inviato una lettera aperta alla Ministra Bellanova.

Un fondo per la ripresa poco verde

Luglio 2020

L’accordo raggiunto in sede europea sul Recovery Fund è per molti versi “storico” sul piano politico e per la sua dimensione economica, ma delude le aspettative per una svolta verde.

Greenpeace: i fondi europei per la ripresa devono dare la priorità alle persone e al Pianeta

Luglio 2020

Oggi a Bruxelles rappresentanti di Greenpeace e della società civile hanno consegnato una petizione, firmata da oltre un milione e trecentomila cittadine e cittadini europei

I fondi Europei per le persone e per il Pianeta

Luglio 2020

Il pacchetto di aiuti finanziari post COVID-19 vada al welfare e alle rinnovabili, non a chi inquina

Le iniziative per la protezione delle api e degli impollinatori in Ue non sono sufficienti

Luglio 2020

Nonostante i divieti, in diversi Paesi europei si stanno continuando ad utilizzare in modo diffuso tre insetticidi dannosi per le api.

Non sprechiamo la ripartenza

Luglio 2020

Ripensare a come vivremo nel post Covid-19 ci mette davanti a un bivio: ripristinare il vecchio sistema economico fondato su attività inquinanti e distruttive che hanno avvelenato noi e il…

In Lombardia metà dei fondi europei per la zootecnica nei comuni "fuorilegge" per i carichi di azoto

Giugno 2020

Greenpeace pubblica la nuova indagine “Fondi pubblici in pasto ai maiali”, sui fondi europei destinati agli allevamenti intensivi in Lombardia.

Fondi pubblici in pasto ai maiali

Giugno 2020

Una nuova indagine della nostra Unità Investigativa in Lombardia rivela le ombre di un sistema malato.

Giornata Mondiale Ambiente. Rapporto Greenpeace: importiamo carne responsabile della distruzione dell'Amazzonia

Giugno 2020

Greenpeace lancia il rapporto “Foreste al macello II” che svela il legame tra deforestazione e produzione di carne, denunciando quanto accade nell’Amazzonia brasiliana.  

Sulle nostre tavole carne “contaminata” dalla deforestazione dell'Amazzonia

Giugno 2020

In occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente pubblichiamo una nuova indagine sul legame tra deforestazione e produzione di carne.

Le nostre città dopo il Covid, tre modi per ripartire

Maggio 2020

Per costruire un mondo più verde e pacifico, ripartiamo dalle città

Giornata mondiale della biodiversità, proteggiamo l’Amazzonia!

Maggio 2020

Tuteliamo la diversità biologica del Pianeta

Cambiamo il sistema agroalimentare europeo adesso!

Maggio 2020

Oggi la Commissione europea pubblicherà la strategia "Farm to Fork", dedicata al sistema agroalimentare, e "Biodiversità 2030"

Ue ricostruisca da zero la PAC e vari una ambiziosa strategia Farm to Fork

Maggio 2020

Greenpeace chiede che la strategia "Farm to Fork" e "Biodiversità 2030", siano l’occasione per allineare le politiche agricole comunitarie agli obiettivi di tutela della salute e dell’ambiente.

Allevamenti intensivi, polveri sottili e Covid-19

Aprile 2020

Con la collaborazione di ISPRA pubblichiamo per la prima volta quasi 30 anni di rilevazioni delle PM, e i settori che concorrono alla loro formazione

Riscaldamento e allevamenti intensivi, in pianura padana causa del 54% delle polveri fini

Aprile 2020

Uno studio dell’Unità investigativa di Greenpeace Italia, in collaborazione con ISPRA, indaga i settori maggiormente responsabili del particolato

Solidarietà ai giornalisti attaccati dal settore degli allevamenti intensivi

Aprile 2020

Con altre associazioni abbiamo scritto una lettera alla Rai

Limitiamo nuove pandemie: basta fondi pubblici agli allevamenti intensivi

Aprile 2020

Salviamo invece l’agricoltura su piccola scala

La spesa ai tempi del Covid-19

Marzo 2020

Non solo supermercati, valutiamo anche i GAS e altre reti

Deforestazione e diffusione di nuovi patogeni

Marzo 2020

Lo sfruttamento indiscriminato delle risorse naturali ha conseguenze molto più complesse, e serie, di quanto potremmo immaginare.

Carne e clima: come dovrebbe cambiare la dieta europea entro il 2030

Marzo 2020

Il consumo eccessivo di carne e latticini compromette ambiente, foreste e altera il clima

Greenpeace: occorre una dieta europea per il clima. Consumo e produzione di carne devono diminuire del 71% entro il 2030

Marzo 2020

Greenpeace chiede alla Commissione di affrontare gli impatti legati agli attuali livelli di produzione e consumo di carne nell'Ue, prevedendo obiettivi concreti di riduzione

Cibo per una vita e un Pianeta più sani

Marzo 2020

La strategia agroalimentare Farm to Fork, elaborata dalla Commissione europea, rappresenta un'opportunità per essere all’altezza delle sfide ambientali e sociali che ci attendono.

Sempre meno api: pesticidi e caos climatico sono un binomio mortale

Marzo 2020

Le api e gli altri insetti impollinatori stanno scomparendo. Servono pratiche agricole ecologiche per salvarle e la messa al bando di tutti i pesticidi pericolosi.

Pomodorini fuori stagione, con contorno di plastica usa e getta.

Febbraio 2020

Qual è idea di sostenibilità del Ministero delle politiche Agricole?

TTIP: perché torna a spaventare l’Europa (e perché l’Italia dovrebbe esserne preoccupata)

Febbraio 2020

Da giorni circola sui giornali la notizia di una nuova versione del  TTIP, il trattato di libero scambio tra l’Europa e gli USA. Cosa ne sappiamo?

Allarme smog, la colpa è anche degli allevamenti intensivi, servono misure strutturali

Gennaio 2020

Mentre la Pianura Padana registra livelli allarmanti di smog, in particolare di polveri sottili, Greenpeace ricorda che occorre intervenire nel settore dei trasporti ma anche in quello della produzione di carne.

Nuova indagine di Greenpeace svela come arriva in Europa soia che minaccia foreste e diritti umani in Brasile

Dicembre 2019

La nuova indagine "Under Fire" evidenzia nuovi casi di violenze contro le popolazioni indigene nella regione brasiliana del Cerrado

Amazzonia, deforestazione record: è la più alta degli ultimi 10 anni

Novembre 2019

Persa un’area di foresta equivalente a 1,4 milioni di campi da calcio

Eco Menù: 10 consigli per una spesa amica del clima e del pianeta

Novembre 2019

Le scelte alimentari che compiamo possono avere degli effetti non sostenibili. 10 consigli per una dieta amica del pianeta

Certificazione sul “benessere animale”: perché rischia di essere un imbroglio

Novembre 2019

L'etichetta sui prodotti di origine animale può ingannare i consumatori. L'abbiamo analizzata con Enpa, CIWF, Legambiente.

La lista della spesa in 10 punti: cosa mettere nel carrello per essere amici del clima

Novembre 2019

Verdure di stagione e prodotti locali per una spesa sostenibile