Rio +20: per una Green Economy equa e giusta

Pubblicazione - 18 giugno, 2012
Questo documento riassume in sei punti le attese di Greenpeace per la Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile. Durante l'incontro, che si terrà a Rio de Janeiro dal 20 al 22 giugno 2012, saremo presenti con un team di esperti guidato da Kumi Naidoo, direttore Esecutivo di Greenpeace International.

lunedì 18 giugno 2012

'Clipper Hope' Occupation in Brazil © Marizilda Cruppe / Greenpeace

Durante i lavori, le nostre priorità si focalizzeranno sulla protezione delle acque internazionali che comprendono il 64 per cento degli oceani del Pianeta. Non solo, saremo anche presenti al Summit dei Popoli e raddoppieremo gli sforzi per raccogliere le firme degli elettori brasiliani sul progetto di legge "Deforestazione zero".

A quasi vent'anni dal Summit della Terra di Rio de Janeiro, non possiamo permetterci uno stallo di altri vent'anni. È il momento di agire.

Leggi "Una Green Economy equa e giusta"

Categorie