Chi causa i cambiamenti climatici?

I cambiamenti climatici sono in corso. Qualcuno fa finta di nulla, ma la realtà è diversa e ci richiama tutti a interessarci delle scelte che i governi fanno sul clima. Consentire ai giganti del petrolio, del gas, del carbone di continuare a produrre energia in modo sporco non è più ammissibile. Nel 2015 l’Italia ha aderito agli Accordi di Parigi, che stabiliscono l’impegno di tutti i Paesi per restare ben al di sotto 2°C, impegnandosi per abbassare tale soglia a 1.5°C, come indicato dalla scienza per evitare le conseguenze peggiori. Dobbiamo alzare l’asticella e chiedere al governo misure urgenti e concrete per fermare il riscaldamento globale.

Cosa dobbiamo fare ora?

La scienza ci ha messo in guardia: il clima sta cambiando più velocemente di quanto crediamo e per continuare a stare su un Pianeta vivibile com’è ora, dobbiamo mantenere l'aumento di temperatura entro 1.5°C. Abbiamo 11 anni per farlo. Vuol dire dimezzare le emissioni globali al 2030 e arrivare a emissioni nette 0 nel 2050. Questo è possibile solo facendo investimenti nelle rinnovabili e nell’efficienza energetica. Vuol dire cioè non solo dare un taglio al carbone e al petrolio, ma smetterla di puntare tutto sul gas: la transizione deve essere veloce o perderemo la sfida del clima. Il Governo ha presentato un piano (il Piano Nazionale Integrato Energia e Clima- PNIEC) che è del tutto inadeguato e noi gli stiamo chiedendo di cambiare il piano, non clima!

Cosa puoi fare tu

Siamo l’ultima generazione che può vincere la sfida dei cambiamenti climatici. Aiutaci a farlo!
1
2
3
Firma la petizione
Guarda il video
Dona Ora

Chiedi al Governo Italiano azioni rapide per per evitare altri disastri climatici. I decisori politici possono e devono intervenire concretamente per arginare i cambiamenti climatici. Il nostro Pianeta brucia e non c’è tempo da perdere.

Se vogliamo che la Terra continui a essere un luogo ospitale, la prima cosa che dobbiamo fare è proteggere il clima. Cosa succederebbe se restassimo tutti con le mani in mano? Alcuni luoghi bellissimi e incontaminati scomparirebbero per sempre. Sta già accadendo.

Abbiamo un disperato bisogno di azioni urgenti per il clima.
Siamo ancora in tempo per evitare che il Pianeta si scaldi troppo, ma per cambiare rotta e “spegnere l’incendio” abbiamo poco tempo. Sostienici per farlo insieme.

1 Firma la petizione

Chiedi al Governo Italiano azioni rapide per per evitare altri disastri climatici. I decisori politici possono e devono intervenire concretamente per arginare i cambiamenti climatici. Il nostro Pianeta brucia e non c’è tempo da perdere.

FIRMA ORA

Se vogliamo che la Terra continui a essere un luogo ospitale, la prima cosa che dobbiamo fare è proteggere il clima. Cosa succederebbe se restassimo tutti con le mani in mano? Alcuni luoghi bellissimi e incontaminati scomparirebbero per sempre. Sta già accadendo.

GUARDA

Abbiamo un disperato bisogno di azioni urgenti per il clima.
Siamo ancora in tempo per evitare che il Pianeta si scaldi troppo, ma per cambiare rotta e “spegnere l’incendio” abbiamo poco tempo. Sostienici per farlo insieme.

Dona Ora