Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Tonno a rischio

Il tonno è uno dei pesci più mangiati al mondo. Costituisce una parte fondamentale della dieta di milioni di persone. Ma è anche alla base del lussuoso mercato del sashimi. Le cinque specie di tonno più utilizzate a scopi commerciali sono: il tonnetto striato, il tonno pinna gialla, il tonno obeso, il tonno ala lunga e il tonno rosso. A livello globale le popolazioni di tonno sono a rischio.

Oltre due metri di lunghezza, 700 chili di peso, veloce e scattante come un cavallo, il tonno è uno dei re del mare. Come noi, è a sangue caldo e la capacità di regolare la temperatura del suo corpo gli permette di migrare attraverso gli oceani, nuotando migliaia di chilometri ogni anno e sopravvivendo in condizioni ambientali molto diverse.

Il tonno, però, non riuscirà a sopravvivere alla pesca industrializzata che sta minacciando gravemente il suo regno. A livello globale le popolazioni di tonno sono a rischio! Anni di cattiva gestione e pesca eccessiva hanno causato la crisi della maggior parte degli stock di tonno.

Il tonno rosso del Mediterraneo è ormai sull’orlo del collasso, si stima che il suo stock sia diminuito di circa l’80%. A peggiorare la situazione le catture “nascoste” della sempre più diffusa pesca pirata e l’utilizzo di metodi di pesca che causano la cattura di una moltitudine di specie ”accessorie” (o bycatch), tra cui esemplari giovani di tonno.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Vittoria! Firmato l'accordo per proteggere le Bocche di Bonifacio

News | 15 giugno, 2010 a 0:00

Oggi il Ministro dell'Ambiente italiano, Prestigiacomo, e quello francese, Borloo, hanno firmato l'Accordo per richiedere il divieto di transito per le navi che trasportano carichi pericolosi nelle Bocche di Bonifacio. È una vittoria per il mare...

Attivisti in azione per cercare di liberare

Immagine | 14 giugno, 2010 a 0:00

Attivisti in azione per cercare di liberare tonni rossi da una gabbia a largo di Malta.

Attivista ferito da pescatori di tonno rosso

News | 4 giugno, 2010 a 0:00

Ferito un nostro attivista durante un blitz a Malta contro i pescherecci di tonno rosso. Gli attivisti su sette gommoni cercavano di sommergere uno dei lati di una rete da pesca a circuizione calata in mare, per liberare i tonni catturati. Questa...

Tonno rosso: l'Italia lascia a terra la sua flotta per salvarlo

News | 19 maggio, 2010 a 0:00

Le tonnare volanti si preparano a salpare per l'annuale stagione di pesca al tonno rosso nel Mediterraneo. Tutti, tranne gli italiani. Quest'anno l'Italia ha deciso di lasciare a terra la sua imponente flotta di pescherecci con rete a circuizione.

"Rompiscatole". Passi avanti per il tonno

News | 11 maggio, 2010 a 0:00

"Rompere le scatole" al mercato del tonno in Italia è servito. A tre mesi dal lancio della nostra classifica "Rompiscatole" sulla sostenibilità delle scatolette italiane, le aziende hanno cominciato a muoversi nella direzione giusta.

Canale di Sicilia

Video | 4 maggio, 2010 a 18:41

Il Canale di Sicilia è un area di altissimo valore ecologico e biologico che ancora aspetta la dovuta protezione. Proprio nel Canale vi sono aree uniche come i banchi d'alto mare, formazione vulcaniche, canyon sottomarine e una vita marina tra...

In azione per salvare le balene in Italia

Video | 16 marzo, 2010 a 17:17

I gommoni di Greenpeace, partiti dalla nave ammiraglia Rainbow Warrior, che si trova al largo di Livorno, si sono avvicinati alla nave Far Samson, che sta lavorando alla costruzione del Rigassificatore offshore. Alcuni attivisti sono saliti sulla...

FAD

Video | 31 gennaio, 2010 a 11:06

I FAD sono oggetti galleggianti che attirano esemplari giovani di tonno, ma anche specie minacciate come tartarughe marine, squali balena e altri pesci che regolarmente finiscono in queste reti in modo accidentale. Una volta pescati, tonni...

A Marrakesh per chiedere una riserva per il Canale di Sicilia

Blog di Giorgia Monti | 4 novembre, 2009

Eccoci qui a Marrakesh, la città imperiale del Marocco, all’apertura dell’incontro delle Parti della Convenzione di Barcellona, il principale accordo internazionale per la protezione del Mediterraneo. All’appello i rappresentanti per...

Tesori nascosti in alto mare

News | 30 ottobre, 2009 a 0:00

Dal 3 al 5 novembre si terrà a Marrakesh il prossimo incontro delle Parti della Convenzione di Barcellona. Saremo presenti anche noi. La nostra responsabile della Campagna Mare, Giorgia Monti, parlerà dell'importanza di proteggere aree...

131 - 140 di 192 risultati.

Categorie