Tonno a rischio

Il tonno è uno dei pesci più mangiati al mondo. Costituisce una parte fondamentale della dieta di milioni di persone. Ma è anche alla base del lussuoso mercato del sashimi. Le cinque specie di tonno più utilizzate a scopi commerciali sono: il tonnetto striato, il tonno pinna gialla, il tonno obeso, il tonno ala lunga e il tonno rosso. A livello globale le popolazioni di tonno sono a rischio.

Oltre due metri di lunghezza, 700 chili di peso, veloce e scattante come un cavallo, il tonno è uno dei re del mare. Come noi, è a sangue caldo e la capacità di regolare la temperatura del suo corpo gli permette di migrare attraverso gli oceani, nuotando migliaia di chilometri ogni anno e sopravvivendo in condizioni ambientali molto diverse.

Il tonno, però, non riuscirà a sopravvivere alla pesca industrializzata che sta minacciando gravemente il suo regno. A livello globale le popolazioni di tonno sono a rischio! Anni di cattiva gestione e pesca eccessiva hanno causato la crisi della maggior parte degli stock di tonno.

Il tonno rosso del Mediterraneo è ormai sull’orlo del collasso, si stima che il suo stock sia diminuito di circa l’80%. A peggiorare la situazione le catture “nascoste” della sempre più diffusa pesca pirata e l’utilizzo di metodi di pesca che causano la cattura di una moltitudine di specie ”accessorie” (o bycatch), tra cui esemplari giovani di tonno.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Arctic Sunrise vs peschereccio pirata

News | 7 maggio, 2008 a 0:00

Questa notte gli attivisti di Greenpeace hanno affrontato un peschereccio pirata nel Mar Ionio. Lanciati in acqua i gommoni, hanno sequestrato 2 chilometri di spadara, una rete vietata dal 2002. Intrappolati nella spadara piccoli tonni rossi e...

Acquacoltura: sfida alla sostenibilità

Pubblicazione | 29 gennaio, 2008 a 0:00

Questo rapporto - elaborato dagli esperti del Greenpeace Research Laboratories (University of Exeter, UK) – mette in guardia dai rischi dei metodi attualmente utilizzati nell'acquacoltura, indicando i principali problemi da affrontare e alcune...

Megattere "graziate" dal Giappone

News | 2 gennaio, 2008 a 0:00

Il governo giapponese "concede la grazia" alle megattere - specie a rischio di estinzione - ma non rinuncia alla "condanna a morte" di circa mille balene nel Santuario dell'Oceano Antartico. Anche quest'anno la nave di Greenpeace "Esperanza" è...

Oceani in pericolo

News | 19 settembre, 2007 a 0:00

I nostri oceani sono in pericolo. In grave pericolo. È l'allarme lanciato dal nuovo rapporto di Greenpeace e World Watch Institute. Sovrasfruttamento delle risorse ittiche, inquinamento e cambiamenti climatici minacciano la vita degli ecosistemi...

Romina Power a bordo della Rainbow Warrior

Immagine | 8 agosto, 2007 a 1:00

Romina Power a bordo della Rainbow Warrior

Attivisti di Greenpeace sulle gabbie di ingrasso

Immagine | 8 agosto, 2007 a 1:00

Attivisti di Greenpeace sulle gabbie di ingrasso dei tonni Cetara.

Raimbow Warrior a Capri

Immagine | 7 agosto, 2007 a 1:00

Raimbow Warrior a Capri. Davanti ai faraglioni di Capri Greenpeace chiede "PIU' RISERVE MARINE - PIU' TONNI IN MARE".

Raimbow Warrior a Capri

Immagine | 7 agosto, 2007 a 1:00

Raimbow Warrior a Capri. Davanti ai faraglioni di Capri Greenpeace chiede "PIU' RISERVE MARINE - PIU' TONNI IN MARE".

C’era una volta un delfino

News | 22 maggio, 2007 a 16:53

Ogni anno trecentomila balene e delfini vengono soffocati nelle reti. Alcuni di questi esemplari uccisi sono stati raccolti dagli attivisti di Greenpeace e posizionati di fronte alla Porta di Brandenburgo. A Berlino. In pieno centro. Per...

Claudio Amendola per Greenpeace

Video | 15 marzo, 2007 a 13:00

Claudio Amendola nel nuovo spot per laq campagna mare. Greenpeace denuncia lo stato di crisi degli ecosistemi marini e propone l'istituzione di una rete di riserve marine nel Mediterraneo.

151 - 160 di 182 risultati.

Categorie