Want to do more?
#Consumi #Inquinamento #Mare Più mare, meno plastica!

Il mare non è una discarica: chiedi alle aziende di abbandonare l’usa e getta.

Partecipa ×

“Il trucco c’è”,  con la nostra guida sveliamo come individuare la presenza di plastica nei trucchi

Esce oggi il video spot d’autore diretto dal regista Matteo Rovere (Veloce come il vento, Il primo Re,  Romulus) con la casa di produzione Groenlandia e con protagonista l’attrice Greta Scarano (Suburra, La Linea Verticale, Il Nome della Rosa), realizzato dall’agenzia creativa DLV BBDO,  per informare consumatori e consumatrici sulla presenza di ingredienti in plastica nei più comuni prodotti di make-up come mascara, rossetti, lucidalabbra, fondotinta, ciprie e illuminanti.

Il trucco c’è, ma non si vede, si diceva una volta, e invece è bene che tutti sappiano quale sia… scarica la guida per sapere come riconoscere gli ingredienti in plastica più utilizzati!

La plastica è davvero ovunque, anche all’interno di tanti prodotti che usiamo ogni giorno e che ci rendono, il più delle volte, complici inconsapevoli di una contaminazione destinata a durare per secoli.

Nei trucchi possono trovarsi ingredienti in plastica sia in forma solida, noti come microplastiche, ma anche in forma liquida, semisolida e/o solubile e destinati a finire nell’ambiente e aggravare lo stato di contaminazione del Pianeta. L’effetto di lunga durata del maquillage sul nostro volto corrisponde spesso alla lunga permanenza degli ingredienti in plastica contenuti al loro interno: a causa della loro scarsa biodegradabilità, queste sostanze possono contaminare l’ambiente per secoli.

La buona notizia è che esistono già mascara, rossetti, lucidalabbra, fondotinta, ciprie, illuminanti e prodotti di make-up senza plastica e con la guida di Greenpeace “Il trucco c’è” sarà più facile individuarli.

All’interno della guida di Greenpeace è possibile trovare, oltre ad informazioni dettagliate sulle diverse tipologie di plastiche, un elenco degli ingredienti in plastica più comunemente usati nei prodotti per il make-up. L’elenco che potrà essere usato al momento dell’acquisto per verificare se nella lista degli ingredienti dei trucchi, che segue la nomenclatura internazionale INCI (International Nomenclature of Cosmetics Ingredients) e che si trova abitualmente sulla confezione, sono presenti ingredienti in plastica.