Una falsa soluzione

L’industria dell’energia nucleare sta cercando di sfruttare la crisi climatica attraverso la promozione aggressiva della tecnologia nucleare come un mezzo “a bassa emissione di CO2” per generare energia. Si sostiene, infatti, che l'energia nucleare sia sicura, economica e in grado di soddisfare il fabbisogno energetico. Ma nessuna affermazione è più lontana dalla realtà.

In realtà, l’energia nucleare distoglie l’attenzione dalle vere soluzioni al cambiamento climatico, concentrando su di sé gli investimenti che sarebbero invece necessari per lo sviluppo di fonti rinnovabili e misure per l’efficienza energetica. Come spiegato nel rapporto Una pericolosa perdita di tempo, del 2009, l’energia nucleare è costosa, pericolosa e costituisce una minaccia alla sicurezza mondiale. Inoltre, quando si tratta di combattere il cambiamento climatico, il nucleare non è in grado di conseguire le riduzioni di emissioni di gas serra necessarie in tempi utili.

Visita il sito Nucleare: il problema senza la soluzione

Download rapporto Nucleare: una pericolosa perdita di tempo

Gli ultimi aggiornamenti

 

Vittoria storica, nucleare fermato per sempre in Italia

Video | 14 giugno, 2011 a 10:29

Greenpeace esulta per i risultati del Referendum sul nucleare. Oggi milioni di italiani hanno votato Sì, fermando una volta per tutte il piano del Governo di far tornare l'energia nucleare in Italia e spalancando la porta a un futuro che dovrà...

Quorum raggiunto. Nucleare addio per sempre

News | 13 giugno, 2011 a 17:07

Grazie Italia! Grazie ai milioni di cittadini che ieri e oggi sono andati a votare al Referendum contro il nucleare, abbiamo raggiunto il Quorum. Nonostante le manovre del Governo e nonostante la scarsa attenzione della televisione, ce l’abbiamo...

A un passo dal Quorum

Blog di Salvatore Barbera, campaigner Nucleare | 12 giugno, 2011 8 commenti

Sono le sei del pomeriggio di domenica 12 giugno, un giorno che – nelle ultime settimane - sembrava non dovesse arrivare mai. E invece ci siamo svegliati stamattina con i primi risultati di affluenza alle urne, risultati a due cifre...

Un messaggio dal Giappone per il Referendum

Video | 11 giugno, 2011 a 23:14

Da Fukushima in Giappone, un messaggio agli italiani per il referendum del 12 e 13 giugno. Andate a votare Sì per dire NO al nucleare.

Italia ferma il nucleare. Vota Sì

Galleria di immagini | 10 giugno, 2011

Italia ferma il nucleare. Venezia

Immagine | 10 giugno, 2011 a 13:19

Nella mattina di oggi, oramai a poche ore dal Referendum sul nucleare, attivisti di Greenpeace hanno srotolato tre grandi striscioni dalla sommità di tre dei più famosi monumenti italiani: il campanile di San Marco a Venezia, Ponte Vecchio a...

Italia ferma il nucleare. Firenze

Immagine | 10 giugno, 2011 a 11:02

Nella mattina di oggi, oramai a poche ore dal Referendum sul nucleare, attivisti di Greenpeace hanno srotolato tre grandi striscioni dalla sommità di tre dei più famosi monumenti italiani: il campanile di San Marco a Venezia, Ponte Vecchio a...

Italia ferma il nucleare. Roma

Immagine | 10 giugno, 2011 a 9:16

Attivisti di Greenpeace hanno scalato il Colosseo per lanciare il loro ultimo messaggio prima del Referendum sul nucleare.

Italia, ferma il nucleare. Vota Sì

News | 10 giugno, 2011 a 0:00

Di nuovo in azione. Stavolta non per protestare, ma per chiamare al voto tutti gli italiani. ore 7.00 - Roma, Colosseo

Da Fukushima, appello per il referendum.

Video | 9 giugno, 2011 a 13:43

Da Fukushima, Kumi Naidoo, Direttore di Greenpeace International e Junichi Sato, Direttore di Greenpeace Giappone, fanno un appello agli italiani per andare a votare Sì al referendum del 12 e 13 giugno.

31 - 40 di 272 risultati.

Categorie
Tag