Le soluzioni

Le soluzioni al riscaldamento globale sono già disponibili, non sono troppo costose e ci possono portare verso uno scenario di energia pulita e sviluppo sostenibile. Una vera e propria Rivoluzione Energetica!

L’ultimo rapporto dell’IPCC indica centinaia di tecnologie oggi disponibili, a un costo molto basso, per ridurre le emissioni dannose per il clima. Lo stesso rapporto afferma che è compito dei governi rimuovere le barriere che si frappongono all’uso di queste tecnologie. Nella maggior parte dei Paesi industrializzati, infatti, la produzione convenzionale di energia – da combustibili fossili e nucleare – è pesantemente sostenuta con sussidi, e gli impatti ambientali della sua produzione non si riflettono sul prezzo per gli utenti finali.

La notizia positiva è che – nonostante tutti gli ostacoli – il peso delle fonti energetiche rinnovabili nella produzione di energia elettrica è costantemente cresciuto negli ultimi quindici anni, conoscendo una forte accelerazione negli ultimi cinque mentre, anche a causa della crisi economica, a livello globale è diminuito il consumo di energia. Alla fine del 2008, quindi, il 18,7 per cento dell’elettricità mondiale era prodotta da fonti rinnovabili, contro il 13.5 per cento del nucleare. Nel 2010 tale percentuale ha superato il 20 per cento.

Questa rapida diffusione a livello globale di tecnologie alternative comporta una drastica riduzione dei costi di produzione e di vendita. È giunto il momento di porre fine alla nostra dipendenza dai combustibili fossili e da altre tecnologie che danneggiano il clima. In questa sezione puoi scoprire come le fonti rinnovabili – sole, vento, acqua, calore naturale – possono combinarsi con una maggiore efficienza energetica per creare una rivoluzione in favore dell’energia pulita. Scopri inoltre le false credenze su queste soluzioni, diffuse da chi ha interesse ad arrestare la Rivoluzione Energetica.

Gli ultimi aggiornamenti

 

A New York difende la green economy, a casa promuove la svolta fossile: la retorica...

News | 24 settembre, 2014 a 18:19 1 commento

Al summit sul clima di New York, alcuni grandi Paesi emettitori hanno annunciato passi avanti nel contenimento delle emissioni di gas serra. Il nostro Premier ha fatto grandi discorsi. Ma si poteva e doveva fare di più.

People's Climate March: entriamo in azione per i cambiamenti climatici!

News | 20 settembre, 2014 a 10:30

Power to the people! E’ proprio il coinvolgimento civile che rende speciale l’appuntamento che migliaia di persone nel mondo si sono date questa domenica, il 21 settembre, per una “Marcia” globale sui cambiamenti climatici, la People’s Climate March.

L'ossessione di Renzi per le trivelle

Blog di Giuseppe Onufrio - Direttore esecutivo Greenpeace | 10 settembre, 2014 1 commento

Drill Baby Drill , sembra il leitmotiv scelto prima da Monti – che faceva approvare la Strategia Energetica Nazionale (SEN) nel marzo del 2013  poco prima di passare la mano al Governo Letta – e proseguito da Renzi , in modo...

La Rainbow Warrior a Venezia per denunciare i rischi dei cambiamenti climatici

Video | 28 luglio, 2014 a 18:04

La nostra nave simbolo ha attraversato questa mattina il Canale della Giudecca, passando di fronte a Piazza San Marco e all’Isola di San Giorgio, mostrando ai veneziani e alle centinata di turisti presenti sin dal primo mattino due banner con...

Il carbone che brucia Enel è macchiato di sangue?

News | 30 giugno, 2014 a 13:59

Enel risponde all’indagine che abbiamo commissionato sulla sostenibilità della filiera del carbone dalla Colombia, e sulle relazioni commerciali con due grandi aziende minerarie di pessima reputazione.

Greenpeace a Renzi: l'Italia non deve giocare in retroguardia sull'energia.

Video | 27 giugno, 2014 a 16:32

Questa mattina si è tenuta una conferenza stampa a bordo della nuova Rainbow Warrior a Genova, durante la quale è stato presentato il tour “Non è un Paese per Fossili”, che vede la nave impegnata lungo tutte le coste del Paese per promuovere una...

La nuova Rainbow Warrior in azione a La Spezia

Video | 25 giugno, 2014 a 19:05

In azione alla centrale a carbone di La Spezia per dire no alle fonti fossili e si alle energie rinnovabili e all'efficienza energetica.

In azione contro le trivelle nel Mar di Barents

Immagine | 27 maggio, 2014 a 17:25

Attivisti di Greenpeace International in azione nel Mar di Barents contro la piattaforma petrolifera Transocean Spitsbergen che lavora per conto della Statoil. Greenpeace chiede di fermare i piani di trivellazione nell'Artico norvegese vicino al...

Il video di ringraziamento degli Arctic30

Video | 1 gennaio, 2014 a 12:09

Questo messaggio di ringraziamento è dedicato a voi, perché ve lo meritate. Avete fatto sentire la vostra voce per gli Arctic30 quando loro non potevano far sentire la propria. E questo ha fatto la differenza. Ora guardiamo avanti, per...

Cristian può tornare a casa

Immagine | 26 dicembre, 2013 a 12:23

Questo è un timbro di uscita sul passaporto di Cristian! Insieme ad altri 13 tra gli #Arctic30, quest'oggi ha ottenuto tutte le documentazioni necessarie e presto sarà a casa.

1 - 10 di 223 risultati.

Categorie