Le scorie

L’industria nucleare vuole insabbiare il problema delle scorie, immagazzinandole in depositi geologici profondi. Tuttavia al mondo non ne è stato costruito nemmeno uno. Infatti, è stato finora impossibile trovare luoghi in cui la sicurezza potesse essere garantita per il lungo tempo necessario.

Ogni impianto nucleare produce un quantitativo di scorie e gran parte della centrale stessa, a fine vita, diventa una scoria da conservare per tempi lunghissimi. I residui della produzione di energia nucleare, infatti, possono rimanere radioattivi per centinaia di migliaia di anni. Nessun Paese, compresa l’Italia, dopo sessant’anni di storia del nucleare, ha ancora trovato la soluzione per la gestione di lungo termine di queste scorie.

Si tratta di controllare per due-tre secoli quelle a vita media e per decine di migliaia di anni quelle a vita più lunga. Chi potrà garantire questo processo nel tempo? Questa attività, oltre ad avere un notevole peso economico sulla sostenibilità delle centrali, rappresenta una delle minacce più gravi e meglio nascoste del nucleare.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Bandito da Roma il responsabile della campagna Clima

News | 2011-12-07 a 11:01 7 commenti

Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Roma. Per due anni. Questo è stato imposto dal Questore al responsabile della nostra campagna Energia e Clima, Salvatore Barbera, dopo l’azione di ieri davanti a Palazzo Chigi per...

Pesce radioattivo made in Fukushima

News | 2011-11-24 a 11:03

Oggi Greenpeace Giappone lancia la classifica del pesce radioattivo. Una guida al consumo che stima le precauzioni adottate dai maggiori rivenditori di pesce del Giappone per garantire ai consumatori maggiore sicurezza alimentare.

Protesta anti-nucleare in Indonesia

Immagine | 2011-11-12 a 13:05

Attivisti di Greenpeace insieme alle comunità locali, protestano contro la costruzione di nuove centrali nucleari.

Tempi difficili per le spie nucleari

News | 2011-11-11 a 11:37

La società elettrica francese EDF pagherà caro il suo vizio di spiare Greenpeace Francia: è stata condannata a risarcire l’organizzazione dei danni morali con cinquecentomila euro, oltre a una multa di un milione e mezzo.

Centrali nucleari. La mappa degli stress test

News | 2011-10-28 a 13:27

Vuoi sapere quali sono i risultati degli stress test effettuati sulle centrali nucleari? Ecco una mappa che permette a tutti i cittadini europei di leggere i dati in maniera semplice. Denunciamo finora un’analisi dei rischi incompleta e approssimata.

40 anni di Greenpeace

Blog di Giuseppe Onufrio, direttore di Greenpeace | 2011-09-15

Oggi festeggiamo 40 anni di campagne, di impegno e di vittorie. Ma quando siamo nati, con quell'azione partita il 15 settembre 1971, non filò tutto liscio. I nostri fondatori salparono sul peschereccio Phyllis Cormack alla volta di...

Fukushima: a scuola di radioattività

News | 2011-08-30 a 14:56

Il 1 settembre suoneranno le campanelle in Giappone e i bambini di Fukushima dovrebbero tornare a scuola tra quaderni bianchi e alti livelli di contaminazione radioattiva. Lo rivelano i risultati delle analisi del nostro team di esperti.

Spagna. Ordinata la chiusura di una centrale nucleare Enel

News | 2011-07-14 a 18:36

Ultim'ora anti-nucleare. La Corte Suprema spagnola ha deciso di anticipare al 2013 la chiusura della centrale nucleare di Santa Maria di Garona, a 240 chilometri da Madrid. La nostra richiesta, sostenuta anche da altre associazioni ambientaliste...

Vittoria storica, nucleare fermato per sempre in Italia

Video | 2011-06-14 a 10:29

Greenpeace esulta per i risultati del Referendum sul nucleare. Oggi milioni di italiani hanno votato Sì, fermando una volta per tutte il piano del Governo di far tornare l'energia nucleare in Italia e spalancando la porta a un futuro che dovrà...

Quorum raggiunto. Nucleare addio per sempre

News | 2011-06-13 a 17:07

Grazie Italia! Grazie ai milioni di cittadini che ieri e oggi sono andati a votare al Referendum contro il nucleare, abbiamo raggiunto il Quorum. Nonostante le manovre del Governo e nonostante la scarsa attenzione della televisione, ce l’abbiamo...

21 - 30 di 271 risultati.

Categorie