Cosa puoi fare tu

Attivati ora: è insieme che possiamo cambiare le cose!

#Agricoltura #Biodiversità #Cibo #Consumi #Foreste Non mangiarti le foreste!

L’80% della deforestazione del mondo è causata dalla produzione intensiva di materie prime, soprattutto agricole: praticamente, cibo che divora le…

Partecipa
#Agricoltura #Biodiversità #Cibo Salviamo le api!

Le api fanno molto più del miele: aiutiamo gli impollinatori a non scomparire.

Partecipa
#Agricoltura #Cibo #Clima #Consumi #Salute Ferma gli Allevamenti Intensivi

Quello che mangiamo oggi determina il mondo di domani: non mettiamo il Pianeta nel piatto!

Partecipa

Publications

Transizione ecologica del sistema agroalimentare. Che ruolo hanno le lobbies dell’agricoltura intensiva?

Febbraio 2021

Una potent elobby agricola europea opera affinché l’attuale sistema rimanga invariato, anche a costo di negare l’evidenza.

Il TAR ci dà ragione sull’allevamento intensivo di maiali di Schivenoglia

Febbraio 2021

Il Comune in provincia di Mantova era tenuto a rispondere!

Messico finalmente libero da OGM e glifosato e Italia che resiste

Gennaio 2021

In Italia la battaglia per un'agricoltura ecologica, senza OGM e che riduca l'uso di pesticidi o erbicidi come il glifosato, incontra ancora ostacoli

Decreti sementi-OGM: bene le richieste della Commissione Agricoltura della Camera

Gennaio 2021

Accogliamo con soddisfazione i pareri condizionati della Commissione Agricoltura ai decreti che tentavano di forzare un'apertura agli OGM

Nuovo tentativo di sdoganare gli OGM. Dopo il voto al Senato un vasto fronte di associazioni si mobilita in vista del voto del 13 gennaio in Commissione Agricoltura della Camera.

Gennaio 2021

L’Approvazione dei decreti sulle New Breeding Techniques (NBT) costituirebbe un grave attacco alla nostra filiera agroalimentare.

Cinque buoni propositi per il 2021: pace e salute, energia green, città più vivibili, agricoltura sostenibile, basta plastica

Dicembre 2020

Al termine di un anno segnato dalla pandemia, è giusto fare un bilancio e formulare dei buoni propositi, sia come Paese che come individui.

Aprire agli OGM? No grazie!

Dicembre 2020

Le Associazioni ambientaliste ribadiscono che introdurre i nuovi e vecchi OGM e cancellare i diritti dei contadini sulle sementi sarebbe un suicidio per il Made in Italy.

Aprire agli OGM? No grazie!

Dicembre 2020

Domani la Commissione Agricoltura della Camera dovrà dare il proprio parere sui decreti che tentano di aprire la strada agli OGM

Oltre 1 milione di firme in Ue per vietare i prodotti della deforestazione

Dicembre 2020

Si è conclusa pochi giorni fa la consultazione europea “Deforestazione e degrado forestale – riduzione dell’impatto dei prodotti immessi sul mercato dell’Ue” con oltre 1 milione di adesioni.

Oltre 1 milione di persone chiedono all'Ue di smettere di finanziare la distruzione delle foreste

Dicembre 2020

Ampia adesione alla consultazione europea “Deforestazione e degrado forestale – riduzione dell’impatto dei prodotti immessi sul mercato dell’Ue”

Sementi e OGM: Blitz per far rientrare gli OGM dalla finestra

Dicembre 2020

AIAB e Greenpeace chiedono con forza al Governo il ritiro dei testi in discussione su sementi e materiale di propagazione

Schivenoglia, la maxi porcilaia cresce senza una V.I.A.

Dicembre 2020

Greenpeace chiede al Tar di Brescia di accertare correttezza e legalità del percorso di autorizzazione del maxi allevamento della Biopig in provincia di Mantova

La Bellanova loda la PAC, ma è un ottimismo incomprensibile: non difende né l’ambiente né il reddito dei piccoli agricoltori

Novembre 2020

La Politica Agricola Comune premia le grandi aziende intensive e non è in grado di affrontare gli impatti dei maxi allevamenti

Greenpeace: Covid, non solo visoni, continuiamo a finanziare allevamenti che sono l’ambiente ideale per la trasmissione di malattie infettive

Novembre 2020

In questi giorni la Danimarca ha presentato la richiesta di soppressione di 17 milioni di visoni allevati, perché portatori di una variante mutata del Covid 19 che è già stata…

Vittoria! Amazzonia brasiliana: diminuisce la deforestazione nelle terre dei Karipuna

Novembre 2020

Una bella notizia che riguarda la battaglia del Popolo Karipuna per proteggere le loro terre da industria del legname e da altre aziende

Sfuggire all’era delle pandemie proteggendo l’ambiente. Iniziamo dalla PAC

Novembre 2020

Più del 30 per cento delle malattie infettive emergenti sono attribuite al cambiamento di destinazione d'uso del suolo, espansione agricola e urbanizzazione

Stragi di api a causa dei pesticidi, adesso basta!

Novembre 2020

Le associazioni di apicoltori hanno denunciato l'avvelenamento di oltre 200 alveari e una moria che ha coinvolto più di 8 milioni di api

Per città più sane e resilienti alle crisi future, iniziamo oggi!

Novembre 2020

Dobbiamo iniziare a cambiare le nostre città in spazi più vivibili e sostenibili - con trasporti pubblici migliori, più piste ciclabili, accesso a cibo prodotto localmente e spazi verdi pubblici.

Sulla PAC il Parlamento europeo tradisce il Green deal

Ottobre 2020

La nuova PAC non rappresenta in alcun modo un cambio di rotta e un avvio di transizione della politica agricola.

L'accordo sulla PAC segna la condanna a morte per le piccole aziende e l'ambiente

Ottobre 2020

Ieri sera gli europarlamentari hanno votato un accordo che rischia di annientare sul nascere gli obiettivi del Green Deal europeo.

Allevamenti italiani insostenibili, lo svela studio team di ricerca Università della Tuscia sul bilancio ecologico del settore. Greenpeace: la PAC ne tenga conto.

Ottobre 2020

Allevamenti intensivi e agricoltura stanno consumando una volta e mezza le risorse naturali dei terreni agricoli italiani.

L'insostenibilità degli allevamenti intensivi in Italia

Ottobre 2020

Pubblichiamo oggi lo studio condotto insieme ai ricercatori dell'Università della Tuscia sul bilancio ecologico non sostenibile del settore

Il Peso della Carne

Ottobre 2020

Uno studio sul bilancio ecologico di agricoltura e zootecnia in Italia condotto insieme ai ricercatori dell'Università della Tuscia

Greenpeace: Amazzonia, Ue complice della deforestazione, diciamo la nostra partecipando alla consultazione pubblica

Settembre 2020

Greenpeace Italia invita a prendere parte alla consultazione pubblica “Deforestazione e degrado forestale - riduzione dell’impatto dei prodotti immessi sul mercato dell’Ue"

L’Europa lancia una consultazione pubblica sulla deforestazione: è ora di partecipare!

Settembre 2020

Non vogliamo essere complici della distruzione dell’Amazzonia o di altri ecosistemi preziosi

I pesticidi avvelenano non solo la salute, ma anche la libertà di espressione!

Settembre 2020

Esprimiamo solidarietà all’Istituto per l‘Ambiente di Monaco di Baviera e allo scrittore Alexander Schiebel, sotto processo a causa del loro impegno contro l'uso dei pesticidi.

In azione a Bruxelles per l ’Amazzonia: “L’Europa è complice degli incendi!”

Settembre 2020

Questa mattina cinque attivisti di Greenpeace hanno scalato la facciata di 14 piani della sede della Commissione Europea per denunciare il ruolo dell’Ue negli incendi in Amazzonia

Scandalo pesticidi: l'Italia è il secondo maggior esportatore di pesticidi già vietati in Ue

Settembre 2020

Lo rivela un'analisi delle notifiche di esportazione realizzata dall’unità investigativa di Greenpeace Uk, Unearthed e dalla svizzera Public Eye.

Inchiesta di Greenpeace e Public Eye: Italia, secondo maggiore esportatore di pesticidi vietati in Ue

Settembre 2020

l'Italia nel 2018 ha approvato l'esportazione di oltre 9.000 tonnellate di pesticidi vietati in Ue.

Greenpeace: "Nuovi" OGM, sviluppato primo test open source di rilevamento di una coltura OGM ottenuta tramite editing genetico

Settembre 2020

Il nuovo metodo open source è stato pubblicato sulla rivista scientifica Foods

Oggi è la Giornata D'azione Globale per l'Amazzonia, unisciti a noi!

Settembre 2020

Questa mattina siamo in azione in 14 città italiane per sensibilizzare le persone sul legame tra incendi nella foresta amazzonica e consumo di carne in Europa!

Greenpeace: nuovi dati su incendi in Amazzonia, 8 mila nello stato di Amazonas, mai così tanti

Settembre 2020

Greenpeace diffonde oggi nuove immagini degli incendi in Amazzonia, realizzate sorvolando le aree colpite, che hanno colpito anche le aree protette.

Greenpeace al fianco dei "Fridays For Future" per l'Amazzonia

Agosto 2020

Inizia oggi una mobilitazione globale di tre giorni dei “Fridays for Future” per l’Amazzonia.

Certificazione sul benessere animale, cosa chiediamo alla Ministra Bellanova

Luglio 2020

Insieme a CIWF Italia e Legambiente abbiamo inviato una lettera aperta alla Ministra Bellanova.

Microplastiche nei pesci.. e a tavola!

Luglio 2020

I risultati di uno studio condotto con i ricercatori dell'UNIVPM e CNR-IAS di Genova confermano la diffusa presenza di microplastiche in varie specie marine, comprese quelle che consumiamo abitualmente.

Una settimana senza carne: le storie di chi ha accettato la sfida

Giugno 2020

Abbiamo chiesto alle nostre volontarie e ai nostri volontari com’è vivere in città e non mangiare carne, ecco com'è andata.

In Lombardia metà dei fondi europei per la zootecnica nei comuni "fuorilegge" per i carichi di azoto

Giugno 2020

Greenpeace pubblica la nuova indagine “Fondi pubblici in pasto ai maiali”, sui fondi europei destinati agli allevamenti intensivi in Lombardia.

Fondi pubblici in pasto ai maiali

Giugno 2020

Una nuova indagine della nostra Unità Investigativa in Lombardia rivela le ombre di un sistema malato.

Giornata Mondiale Ambiente. Rapporto Greenpeace: importiamo carne responsabile della distruzione dell'Amazzonia

Giugno 2020

Greenpeace lancia il rapporto “Foreste al macello II” che svela il legame tra deforestazione e produzione di carne, denunciando quanto accade nell’Amazzonia brasiliana.  

Sulle nostre tavole carne “contaminata” dalla deforestazione dell'Amazzonia

Giugno 2020

In occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente pubblichiamo una nuova indagine sul legame tra deforestazione e produzione di carne.

Cambiamo il sistema agroalimentare europeo adesso!

Maggio 2020

Oggi la Commissione europea pubblicherà la strategia "Farm to Fork", dedicata al sistema agroalimentare, e "Biodiversità 2030"

Ue ricostruisca da zero la PAC e vari una ambiziosa strategia Farm to Fork

Maggio 2020

Greenpeace chiede che la strategia "Farm to Fork" e "Biodiversità 2030", siano l’occasione per allineare le politiche agricole comunitarie agli obiettivi di tutela della salute e dell’ambiente.

Riscaldamento e allevamenti intensivi, in pianura padana causa del 54% delle polveri fini

Aprile 2020

Uno studio dell’Unità investigativa di Greenpeace Italia, in collaborazione con ISPRA, indaga i settori maggiormente responsabili del particolato

Solidarietà ai giornalisti attaccati dal settore degli allevamenti intensivi

Aprile 2020

Con altre associazioni abbiamo scritto una lettera alla Rai

Amazzonia, la lotta per salvarla in una serie TV

Aprile 2020

Una serie TV di 10 episodi che si ispira a fatti realmente accaduti nell’Amazzonia brasiliana

Limitiamo nuove pandemie: basta fondi pubblici agli allevamenti intensivi

Aprile 2020

Salviamo invece l’agricoltura su piccola scala

Per evitare nuove pandemie stop ai fondi pubblici per l'agricoltura intensiva e sostegno all’agricoltura su piccola scala

Aprile 2020

Allevamenti intensivi tra le cause dell'emergere delle pandemie cone il Covid19 e altri virus.

Basta cibo che divora le foreste

Aprile 2020

La diffusione di nuovi virus e il cibo che divora le foreste, allevamenti e pascoli.

La spesa ai tempi del Covid-19

Marzo 2020

Non solo supermercati, valutiamo anche i GAS e altre reti

Carne e clima: come dovrebbe cambiare la dieta europea entro il 2030

Marzo 2020

Il consumo eccessivo di carne e latticini compromette ambiente, foreste e altera il clima