Cosa puoi fare tu

Attivati ora: è insieme che possiamo cambiare le cose!

#Agricoltura #Biodiversità #Cibo #Consumi #Foreste

Non mangiarti le foreste!

L’80% della deforestazione del mondo è causata dalla produzione intensiva di materie prime, soprattutto agricole: praticamente, cibo che divora le…

Partecipa
#Biodiversità #Cibo #Consumi #Foreste

Olio di Palma, basta promesse!

Ettari di foreste vengono distrutte per piantare palma da olio.

Partecipa
#Agricoltura #Biodiversità #Cibo

Salviamo le api!

Le api fanno molto più del miele: aiutiamo gli impollinatori a non scomparire.

Partecipa
#Agricoltura #Cibo #Clima #Consumi #Salute

Ferma gli Allevamenti Intensivi

Quello che mangiamo oggi determina il mondo di domani: non mettiamo il Pianeta nel piatto!

Partecipa

Ultimi articoli

Publications

Nuova indagine di Greenpeace svela come arriva in Europa soia che minaccia foreste e diritti umani in Brasile

Dicembre 2019

La nuova indagine "Under Fire" evidenzia nuovi casi di violenze contro le popolazioni indigene nella regione brasiliana del Cerrado

Serve un nuovo stile di vita 1.5 per salvare il Pianeta

Dicembre 2019

Hack The Ads e la collaborazione con i ragazzi di Scomodo

Greenpeace e Scomodo presentano Hack The Ads: l'advertising anti-consumismo che vorremmo vedere nelle città

Dicembre 2019

Si chiude con un happening notturno la terzaedizione del “Make Something Week”, il makers festival internazionaledi Greenpeace

Eco Menù: 10 consigli per una spesa amica del clima e del pianeta

Novembre 2019

Le scelte alimentari che compiamo possono avere degli effetti non sostenibili. 10 consigli per una dieta amica del pianeta

La lista della spesa in 10 punti: cosa mettere nel carrello per essere amici del clima

Novembre 2019

Verdure di stagione e prodotti locali per una spesa sostenibile

L'Indonesia brucia, multinazionali e commercianti di olio di palma ancora coinvolti

Novembre 2019

La distruzione delle foreste indonesiane a causa dell’espansione delle piantagioni di palma da olio non ha mostrato alcun segno di rallentamento, anzi.

Greenpeace: l'Indonesia brucia, multinazionali e commercianti di olio di palma ancora coinvolti

Novembre 2019

Note multinazionali del settore alimentare e i principali commercianti di olio di palma continuano ad acquistare olio di palma da produttori responsabili degli incendi che devastano l’Indonesia

Amazzonia, un’altra vittima della deforestazione

Novembre 2019

Il guardiano della foresta Paulo Paulino Guajajara è stato ucciso dai sicari della mafia del legno

Greenpeace accanto ai Popoli Indigeni del Brasile, guardiani delle Foreste

Ottobre 2019

Leader e Popoli Indigeni a Roma per incontrare il Papa in occasione del Sinodo sull'Amazzonia

Ingredienti del giorno: 18 piazze d’Italia, i volontari di Greenpeace e una scatola misteriosa!

Ottobre 2019

La nostra alimentazione è basata su modelli di produzione insostenibili per il Pianeta. Per frenare il riscaldamento globale dobbiamo cambiare radicalmente il sistema che porta il cibo nei nostri piatti.

Greenpeace in piazza in 18 città invita a giocare con Mistery Food: "Non mangiamoci il Pianeta!"

Ottobre 2019

Scopri la connessione diretta, che passa per i nostri piatti, per le nostre scelte alimentari e, soprattutto, per le scelte politiche ed economiche di istituzioni e aziende

Rifiuti in plastica: Coca Cola, Nestle e Pepsi i marchi più trovati sulle spiagge

Ottobre 2019

I principali responsabili dell’inquinamento da usa e getta sono sempre gli stessi

Greenpeace: mezzo milione di rifiuti in plastica raccolti. Coca Cola, Nestlè e Pepsi i marchi più frequenti

Ottobre 2019

La coalizione internazionale Break Free From Plastic ha catalogato contenitori e imballaggi usa e getta raccolti nel corso di 484 attività di pulizia

In azione (con un maiale gigante) al Ministero delle Politiche Agricole!

Settembre 2019

Ci stiamo mangiando il Pianeta: basta fondi pubblici agli allevamenti intensivi!

Non solo l'Amazzonia: anche l'Indonesia è in fiamme

Settembre 2019

Per salvare clima e biodiversità dobbiamo salvare le foreste. E l’Europa deve fare la sua parte.

Quattro buoni motivi per difendere il suolo e le foreste

Agosto 2019

Secondo il Gruppo Intergovernativo sui Cambiamenti Climatici (IPCC)per uscire dalla crisi climatica dobbiamo proteggere le foreste, ma anche cambiare sistema agro-alimentare

Il legame nascosto tra deforestazione e produzione di carne

Agosto 2019

Le grandi aziende argentine dedite alla produzione e alla lavorazione di carne stanno massacrando la foresta del Gran Chaco

Greenpeace: La seconda foresta tropicale dell'America Latina, dopo l'Amazzonia, deforestata per la produzione della nostra carne

Agosto 2019

Le grandi aziende argentine dedite alla produzione e alla lavorazione di carne sono legate alla deforestazione del Gran Chaco ed esportano carne in Europa e Israele

La produzione di farina di pesce per gli allevamenti intensivi svuota i mari dell’Africa occidentale

Luglio 2019

Pesce usato per sfamare altro pesce: i mari derubati per produrre mangimi per gli allevamenti intensivi

Greenpeace: la produzione di farine di pesce per gli allevamenti intensivi minaccia i mari e ruba cibo alle popolazioni africane

Luglio 2019

La produzione di farina e olio di pesce minaccia non solo i mari al largo delle coste africane ma anche la sicurezza alimentare e il sostentamento delle popolazioni locali

Pesce sprecato

Luglio 2019

Le risorse ittiche da cui dipende la sicurezza alimentare di molti Paesi costieri africani sono ormai sovrasfruttate da una pesca intensiva che entra in competizione con le flotte artigianali locali…

Aste al doppio ribasso sul cibo: verso il divieto

Giugno 2019

Il disegno di legge approvato ieri alla Camera è un passo in avanti importante per tutelare le piccole aziende che producono in modo sano ed ecologico

Perché mangiare vegetariano e locale non è da snob

Giugno 2019

Prodotti di stagione, del territorio, della tradizione: la dieta veg non è solo per tutti, è DI tutti

Settimana senza carne: la sfida globale anche online

Giugno 2019

Ridurre alimenti di origine animale è un piccolo, ma importante esercizio per dare respiro al Pianeta, agli animali e anche alla nostra salute.

La produzione industriale di materie prime agricole si sta mangiando le foreste del Pianeta

Giugno 2019

Tra il 2010 e il 2020 almeno 50 milioni di ettari di foresta, un'area delle dimensioni della Spagna, saranno stati distrutti per fare spazio alla produzione industriale di materie prime…

L’Unione europea, l'agricoltura e il futuro del Pianeta

Maggio 2019

Come l'UE può cambiare il modello di agricoltura industriale

Bee day! Stiamo chiedendo all’Italia di difendere le api

Maggio 2019

Sono animali di cui il mondo non può fare a meno, ma in Europa li stiamo condannando all’estinzione.

Ambiente VS Allevamenti intensivi 1- 0!

Maggio 2019

Il Tar di Brescia ha respinto il ricorso di Societa' Agricola Biopig Italia  e non si farà un nuovo allevamento di 10.600 suini nel Comune di Schivenoglia.

Gabbie mortali

Aprile 2019

Ieri la notizia di uno sversamento di liquami da un allevamento di suini ad uno di trote. Un doppio dramma da evitare

Sarà l’olio d’oliva Ia prossima vittima dei cambiamenti climatici?

Aprile 2019

È l’oro italiano, e il riscaldamento globale lo sta affossando.

Ecco come “si vive” vicino ad un allevamento intensivo in Italia

Aprile 2019

Ambiente e salute a rischio: siamo andati a vedere quattro province della Pianura Padana

Greenpeace, PAC: Commissione Agricoltura Ue sostiene gli allevamenti intensivi

Aprile 2019

Oggi la Commissione Agricoltura del Parlamento europeo ha votato a favore di una riforma della Politica Agricola Comune (PAC) che continua a sostenere un sistema inquinante e dannoso.

Greenpeace: "Il Parlamento Europeo deve scegliere: aziende sostenibili o allevamenti intensivi"

Aprile 2019

Un gigantesco maiale in gabbia e uno striscione con la scritta “Vota NO agli allevamenti intensivi” alla vigilia del voto che deciderà il futuro dell'agricoltura in Europa.

I nostri volontari in piazza contro gli allevamenti intensivi

Marzo 2019

Basta soldi pubblici alle fabbriche di carne!

Greenpeace in piazza contro la produzione intensiva di carne che divora il pianeta

Marzo 2019

Obiettivo: denunciare un sistema di produzione alimentare insostenibile foraggiato anche dai soldi pubblici della Politica Agricola Comune (PAC).

Allevamenti intensivi: tra qualche ora si decide

Marzo 2019

Il Parlamento UE al voto sulla nuova politica agricola comune

Il nostro cibo, il nostro futuro

Marzo 2019

L'agricoltura ha ripercussioni su ognuno noi. Sul nostro cibo, sul nostro ambiente, sul clima globale e sulla nostra economia.

La prima proiezione in Italia del docufilm “Chaco”

Marzo 2019

In occasione della Giornata delle Foreste il film di Daniele Incalcaterra e Fausta Quattrini.

Pesca e consumo sostenibile di pesce?

Marzo 2019

A Milano con Greenpeace e… quelli che fanno la cosa giusta!

Greenpeace a Fà la cosa giusta!, consumare meno e meglio

Marzo 2019

Greenpeace porta il mare e le emergenze che lo minacciano, come la pesca distruttiva e l’inquinamento da plastica, a “Fà la cosa giusta!”, la Fiera nazionale del consumo critico e…

Gli allevamenti intensivi seconda causa di inquinamento da polveri sottili

Febbraio 2019

Ma la Politica agricola UE continua a foraggiarli. Basta!

Riforma PAC. Greenpeace: “Voto di oggi importante ma non sufficiente, bisogna tutelare ambiente e piccole aziende agricole”

Febbraio 2019

Greenpeace accoglie il voto degli eurodeputati sulla Politica Agricola Comune (PAC), ma serve di più per sostenere e accompagnare agricoltori e allevatori verso una produzione basata su metodi ecologici.

Il 70% della superficie agricola destinata ad alimentare allevamenti sempre più intensivi

Febbraio 2019

Abbiamo pubblicato un Rapporto in cui snoccioliamo tutti i numeri di questo business.

Nuovo rapporto: allevamenti sempre più intensivi foraggiati dai fondi PAC

Febbraio 2019

Almeno il 70 per cento della superficie agricola dell'Unione Europea (coltivazioni, seminativi, prati per foraggio e pascoli) è destinata all'alimentazione del bestiame

Soldi pubblici “in pasto” agli allevamenti intensivi

Febbraio 2019

Abbiamo commissionato una valutazione sull’utilizzo dei fondi pubblici erogati tramite la PAC dell'Ue. Il rapporto analizza in particolare le tendenze nel settore zootecnico europeo e l'uso dei terreni agricoli in…

Vittoria per Greenpeace: Wilmar, il più grande commerciante di olio di palma al mondo, si impegna a ripulire la propria filiera

Dicembre 2018

Vittoria Greenpeace: Wilmar International, il maggiore operatore mondiale di olio di palma, pubblica un piano d'azione per mappare e monitorare i propri fornitori.

Il costo nascosto della carne: gli allevamenti intensivi inquinano i fiumi europei

Novembre 2018

Le analisi condotte in dieci Paesi europei dimostrano come l’allevamento industriale inquini le nostre acque.

Greenpace in azione al porto di Rotterdam

Novembre 2018

Climber di Greenpeace Paesi Bassi sono entrati in azione al porto di Rotterdam su una nave cisterna con derivati dell'olio di palma prodotto distruggendo le foreste.

In azione al porto di Rotterdam

Novembre 2018

Climber di Greenpeace Paesi Bassi sono entrati in azione e hanno ritardato l'attracco della Stolt Tenacity nel porto di Rotterdam.

Sei attivisti di Greenpeace arrestati a bordo di una nave che trasporta olio di palma in Europa

Novembre 2018

Sei attivisti di Greenpeace, che hanno abbordato una nave che trasporta olio di palma proveniente dall’Indonesia e diretta in Europa, sono stati arrestati e sono attualmente detenuti in una delle…